Close
Menu
Caicchi

Caicco Grecia 17CGR1

Questo caicco offre spazi generosi, lusso e comfort ai suoi ospiti, che possono nuotare, rilassarsi, prendere il sole in assoluta privacy. I suoi interni sono davvero spaziosi e con i  colori caldi del mogano fa davvero sentire come a casa. Il design è molto sofisticato, come si può percepire anche dalle sue cabine, semplici ma decorate con gusto. Questo caicco però non è solo lussuoso, ma è anche un'imbarcazione di performance, che riesce a raggiungere delle ottime velocità di crociera, regalando un'indimenticabile esperienza di navigazione anche ai più esigenti. 

ITINERARIO

 

La Grecia offre interessanti itinerari di navigazione che permettono di visitare le numerose isole, ormeggiare nei

piccoli villaggi di pescatori, nelle baie e calette circondate da acque cristalline.

Le rotte principali si snodano tra le Cicladi (Atene, Kea, Kythnos, Sifnos, Milos), il Golfo saronico (Lavrion, Egina,

Idra, Dokos, Spetses), il Dodecanneso (Kos, Leros, Symi, Patmos, Lipsi, Rodi), le Sporadi e la Grecia ionica

(Corfù, Itaca, Lefkas e Cefalonia)


CICLADI


Affiorano nel Mar Egeo una quarantina di isole di varie dimensioni dall’aspetto brullo e roccioso, ma che sovente

nascondono al loro interno zone fertili e verdeggianti.

Spiagge dorate si affacciano su un mare cristallino dipinto di azzurro intenso, alternandosi a meravigliose scogliere.

Pittoreschi villaggi abbarbicati sulle colline o raccolti all’interno delle baie.

Bianchissimi abbaglianti edifici di forma cubica, arredati con porte e infissi pitturati con colori vivaci, con abitazioni

adornate con variopinti fiori dai colori intensi; gelsomini, gerani e buganvillee.

Monasteri sperduti o incastonati nelle rocce e tante chiesette di un bianco candido che punteggiano il territorio,

alternate con torri, mulini, colombaie e antichi bastioni, testimoni di una storia dolorosa di dominazioni ed incursioni

straniere.

Terrazze coltivate a ulivi, viti e altre alberature tipiche di questa zona del mediterraneo.


GOLFO SARONICO


Lavrion, sulla punta dell’Attica, non è molto

nota, pur avendo l’anfiteatro più grande

e antico del paese. Nella vicina Sounion I resti del tempio di Poseidone.

Egina, quasi al centro del golfo Saronico, è nota per i siti archeologici: Kolona, Il tempio di Zeus Ellanios, il

Tempio di Atena Afea e per la grande produzione di pistacchi. Il capoluogo, Egina, presenta un’architettura con

palazzine signorili neoclassiche di differenti colori, strade strette, caffè pittoreschi, belle piazze ed un porto

grazioso dove sono ormeggiate piccole e colorate barche da pesca.

Onore del golfo Saronico, Idra ha lunga ed importante tradizione navale, carattere cosmopolita ed attira ogni

anno migliaia di turisti da tutte le parti del mondo. Il passato celebre dell’isola d’Idra è testimoniato dalle case

signorili, dai fortini in cemento al porto, dall’Accademia della Marina Mercantile, dai Musei, dai monasteri storici e

dalle numerose chiese. Idra è stata terra natale di molti grandi protagonisti della rivoluzione e de la vita politica

greca in genere.

Dokos è un’isola deserta che dista circa 8 miglia da Idra e un ancoraggio da favola: la baia di Skindos.

Spetses è un’isola di grande e celebre storia, importante tradizione navale e culturale, situata

proprio all’entrata del golfo Saronico e di fronte alle coste di Ermionide a Peloponneso. La pittoresca città ha

palazzine signorili, una ricca vegetazione e coloratissime bouganville.


DODECANNESO


Un itinerario ricco di siti archeologici, baie incantate e quasi sconosciute che tocca alcune fra le più

belle isole del Dodecanneso.

Teatro di epici scontri fra turchi e cristiani, queste isole più vicine alla Turchia che alla Grecia sono la meta ideale per

una vacanza da “veri lupi di mare” con venti medio forti, ma costanti. Siti storici, spiagge inviolate, antiche tradizioni e

paesaggi mozzafiato.

Dall’animata Kos, luogo di nascita di Ippocrate, si parte verso Kalimnos, Leros, Lipsi, Arki e Patmos circondate da

tante piccole isole. Facendo rotta a est di Patmos, si trovano immutate e quasi disabitate, ma ricche di ancoraggi

solitari e tranquilli, le piccole isole di Aghatonissi e Farmakonissi.


IONICHE


Ricche di vestigia storiche, verdi e mai banali, le isole Ioniche sono perfette per chi vuole navigare in tutta sicurezza

grazie anche alle condizioni climatiche, molto favorevoli da giugno a settembre, che fanno di queste isole una meta

molto amata. Il vento rinforza un poco nel pomeriggio, consentendo veleggiate piacevolissime, e cala verso sera per

concedere calmi ancoraggi. Qui troverete mare limpidissimo, baie turchesi, spiagge bianche e deliziosi paesini come

Fiskardo e Lakka, ristorantini con i “pieds dans l’eau”, monasteri suggestivi, campanili veneziani, antichi uliveti, vigneti,

spiagge bianche.

Due settimane sono sufficienti per visitare le perle di questo arcipelago, Lefkada, Cefalonia, Itaka, Zante, Kithira e le

isole minori, e forse più suggestive, Meganissi, Skorpio, Atoko, Arkudi, Kastos, Kalamos e per scoprire peculiarità

culturali e gastronomiche di ognuna.


SPORADI


Secondo la mitologia Giasone, a capo degli Argonauti, partì dalle sponde della città di Volos alla ricerca del vello

d’oro. E’ l’isola di Skiathos la miglior base di partenza per le crociere alle Sporadi, un gruppo di isole e isolotti a

poche miglia a Nord dell’Eubea che rappresenta un’affascinante alternativa alle più note e frequentate Cicladi. Le

isole sono disposte su un’asse che va da Nord-ovest a Sud-est, e la rotta da Skiathos verso Skiros e ritorno

sfrutta il Meltemi regalando veleggiate tranquille a chi non ama la navigazione di bolina. Per il resto, saranno la

bellezza delle isole, le spiagge candide, i porticcioli e i villaggi suggestivi, i castelli e i siti storici che riportano alla

mente mitologiche gesta a farvi innamorare di questo meraviglioso arcipelago greco.

Questo caicco offre spazi generosi, lusso e comfort ai suoi ospiti, che possono nuotare, rilassarsi, prendere il sole in assoluta privacy. I suoi interni sono davvero spaziosi e con i colori caldi del mogano fa davvero sentire come a casa. Il design è molto sofisticato, come si può percepire anche dalle sue cabine, semplici ma decorate con gusto. Questo caicco però non è solo lussuoso, ma è anche un'imbarcazione di performance, che riesce a raggiungere delle ottime velocità di crociera, regalando un'indimenticabile esperienza di navigazione anche ai più esigenti.

Contattaci

*

Prezzo da intendersi A SETTIMANA per noleggio intera imbarcazione

Da aggiungere al prezzo esposto.
Per dettagli vedere "tariffe e condizioni"

Per dettagli vedere "tariffe e condizioni"

€ 37.800,00
Richiedi informazioni
DESCRIZIONE

Questo caicco offre spazi generosi, lusso e comfort ai suoi ospiti, che possono nuotare, rilassarsi, prendere il sole in assoluta privacy. I suoi interni sono davvero spaziosi e con i  colori caldi del mogano fa davvero sentire come a casa. Il design è molto sofisticato, come si può percepire anche dalle sue cabine, semplici ma decorate con gusto. Questo caicco però non è solo lussuoso, ma è anche un'imbarcazione di performance, che riesce a raggiungere delle ottime velocità di crociera, regalando un'indimenticabile esperienza di navigazione anche ai più esigenti. 

ITINERARIO

 

La Grecia offre interessanti itinerari di navigazione che permettono di visitare le numerose isole, ormeggiare nei

piccoli villaggi di pescatori, nelle baie e calette circondate da acque cristalline.

Le rotte principali si snodano tra le Cicladi (Atene, Kea, Kythnos, Sifnos, Milos), il Golfo saronico (Lavrion, Egina,

Idra, Dokos, Spetses), il Dodecanneso (Kos, Leros, Symi, Patmos, Lipsi, Rodi), le Sporadi e la Grecia ionica

(Corfù, Itaca, Lefkas e Cefalonia)


CICLADI


Affiorano nel Mar Egeo una quarantina di isole di varie dimensioni dall’aspetto brullo e roccioso, ma che sovente

nascondono al loro interno zone fertili e verdeggianti.

Spiagge dorate si affacciano su un mare cristallino dipinto di azzurro intenso, alternandosi a meravigliose scogliere.

Pittoreschi villaggi abbarbicati sulle colline o raccolti all’interno delle baie.

Bianchissimi abbaglianti edifici di forma cubica, arredati con porte e infissi pitturati con colori vivaci, con abitazioni

adornate con variopinti fiori dai colori intensi; gelsomini, gerani e buganvillee.

Monasteri sperduti o incastonati nelle rocce e tante chiesette di un bianco candido che punteggiano il territorio,

alternate con torri, mulini, colombaie e antichi bastioni, testimoni di una storia dolorosa di dominazioni ed incursioni

straniere.

Terrazze coltivate a ulivi, viti e altre alberature tipiche di questa zona del mediterraneo.


GOLFO SARONICO


Lavrion, sulla punta dell’Attica, non è molto

nota, pur avendo l’anfiteatro più grande

e antico del paese. Nella vicina Sounion I resti del tempio di Poseidone.

Egina, quasi al centro del golfo Saronico, è nota per i siti archeologici: Kolona, Il tempio di Zeus Ellanios, il

Tempio di Atena Afea e per la grande produzione di pistacchi. Il capoluogo, Egina, presenta un’architettura con

palazzine signorili neoclassiche di differenti colori, strade strette, caffè pittoreschi, belle piazze ed un porto

grazioso dove sono ormeggiate piccole e colorate barche da pesca.

Onore del golfo Saronico, Idra ha lunga ed importante tradizione navale, carattere cosmopolita ed attira ogni

anno migliaia di turisti da tutte le parti del mondo. Il passato celebre dell’isola d’Idra è testimoniato dalle case

signorili, dai fortini in cemento al porto, dall’Accademia della Marina Mercantile, dai Musei, dai monasteri storici e

dalle numerose chiese. Idra è stata terra natale di molti grandi protagonisti della rivoluzione e de la vita politica

greca in genere.

Dokos è un’isola deserta che dista circa 8 miglia da Idra e un ancoraggio da favola: la baia di Skindos.

Spetses è un’isola di grande e celebre storia, importante tradizione navale e culturale, situata

proprio all’entrata del golfo Saronico e di fronte alle coste di Ermionide a Peloponneso. La pittoresca città ha

palazzine signorili, una ricca vegetazione e coloratissime bouganville.


DODECANNESO


Un itinerario ricco di siti archeologici, baie incantate e quasi sconosciute che tocca alcune fra le più

belle isole del Dodecanneso.

Teatro di epici scontri fra turchi e cristiani, queste isole più vicine alla Turchia che alla Grecia sono la meta ideale per

una vacanza da “veri lupi di mare” con venti medio forti, ma costanti. Siti storici, spiagge inviolate, antiche tradizioni e

paesaggi mozzafiato.

Dall’animata Kos, luogo di nascita di Ippocrate, si parte verso Kalimnos, Leros, Lipsi, Arki e Patmos circondate da

tante piccole isole. Facendo rotta a est di Patmos, si trovano immutate e quasi disabitate, ma ricche di ancoraggi

solitari e tranquilli, le piccole isole di Aghatonissi e Farmakonissi.


IONICHE


Ricche di vestigia storiche, verdi e mai banali, le isole Ioniche sono perfette per chi vuole navigare in tutta sicurezza

grazie anche alle condizioni climatiche, molto favorevoli da giugno a settembre, che fanno di queste isole una meta

molto amata. Il vento rinforza un poco nel pomeriggio, consentendo veleggiate piacevolissime, e cala verso sera per

concedere calmi ancoraggi. Qui troverete mare limpidissimo, baie turchesi, spiagge bianche e deliziosi paesini come

Fiskardo e Lakka, ristorantini con i “pieds dans l’eau”, monasteri suggestivi, campanili veneziani, antichi uliveti, vigneti,

spiagge bianche.

Due settimane sono sufficienti per visitare le perle di questo arcipelago, Lefkada, Cefalonia, Itaka, Zante, Kithira e le

isole minori, e forse più suggestive, Meganissi, Skorpio, Atoko, Arkudi, Kastos, Kalamos e per scoprire peculiarità

culturali e gastronomiche di ognuna.


SPORADI


Secondo la mitologia Giasone, a capo degli Argonauti, partì dalle sponde della città di Volos alla ricerca del vello

d’oro. E’ l’isola di Skiathos la miglior base di partenza per le crociere alle Sporadi, un gruppo di isole e isolotti a

poche miglia a Nord dell’Eubea che rappresenta un’affascinante alternativa alle più note e frequentate Cicladi. Le

isole sono disposte su un’asse che va da Nord-ovest a Sud-est, e la rotta da Skiathos verso Skiros e ritorno

sfrutta il Meltemi regalando veleggiate tranquille a chi non ama la navigazione di bolina. Per il resto, saranno la

bellezza delle isole, le spiagge candide, i porticcioli e i villaggi suggestivi, i castelli e i siti storici che riportano alla

mente mitologiche gesta a farvi innamorare di questo meraviglioso arcipelago greco.

Tariffe e condizioni

I prezzi includono:

  • noleggio imbarcazione assicurata 
  • assistenza equipaggio e relativo servizio a bordo
  • biancheria completa letto e bagno
  • pulizia finale 
  • dotazioni imbarcazione

Si intendono esclusi:

  • IVA 21%
  • A.P.A (Advanced Provisioning Allowance) pari al 25% dell’importo del noleggio per spese di cambusa, bevande, carburante, oneri portuali. L’importo dovrà essere anticipato al saldo del noleggio e sarà documentato periodicamente dal comandante al cliente. Prima dello sbarco il comandante presenterà il consuntivo dettagliato delle spese sostenute e i relativi giustificativi. Eventuali eccedenze o mancanze saranno saldate direttamente a bordo. 
  • eventuali tasse locali e di navigazione
  • eventuali delivery fee per riposizionamento imbarcazione 
  • transfer da/per aeroporto/porto
  • mance equipaggio
  • extra personali

 

Quota gestione pratica: € 20,00 a persona

La quota è comprensiva di Polizza Sanitaria e perdita bagaglio “Navale Sos”. Una formula UnipolSai Assicurazione che utilizzando il circuito " Pronto Assistance Servizi S.c.r.l. " offre:

  • assistenza medica e legale
  • interprete
  • copertura rientro del viaggiatore e dei familiari nei casi previsti dalla polizza
  • copertura delle prime spese mediche, ecc.
  • Garantisce inoltre la copertura furto/incendio del bagaglio fino a 750,00 Euro.

Polizza facoltativa Annullamento/Interruzione Viaggio e Garanzie Accessorie: 2.6% dell’importo del noleggio.

  • Si tratta di una copertura, appositamente studiata per le vacanze in barca, che prevede le seguenti garanzie:
  • annullamento individuale in forma estesa
  • indennità per eventuale ritardo nella consegna dell’imbarcazione in conseguenza di guasto o cattivo tempo
  • responsabilità civile del passeggero
  • rimborso della quota di viaggio non usufruita in caso di interruzione viaggio
SCHEDA BARCA

SPECIFICHE

Lunghezza: 38m
Larghezza: 9,40m
Pescaggio: 3,70m
Motori: CATERPILLAR 542HP
Velocità di crociera: 11 nodi
Voltaggio: 220AC 24DC 12V 380V
Sistemazioni: per 18 ospiti in 8 cabine, 4 doppie con letti singoli, 2 doppie matrimoniali e 2 triple (un letto matrimoniale + 1 letto singolo)
Equipaggio: 5/6 persone

INTRATTENIMENTO

Barbecue, Doccia sul ponte, TV, VCR, DVD, Camcorder, Stereo con lettore CD, Telefono cellulare da windsurf, tender con motore fuoribordo 50HP, attrezzatura da pesca, sci d'acqua, banana, attrezzatura da snorkeling, lettini prendisole

EQUIPAGGIAMENTO

Equipaggiamento completo per navigazione e sicurezza

SPECIFICHE
Specifiche di prodotto
Consigliato a COPPIE
Consigliato a FAMIGLIE
Tema vacanza RELAX
Tema vacanza FAMILY FRIENDLY
Tema vacanza COMFORT
Tema vacanza ALL INCLUSIVE
Tema vacanza FOOD AND WINE
Tipo barca caicco
Dove Grecia
CONTATTACI
Specifiche di prodotto
Consigliato a COPPIE
Consigliato a FAMIGLIE
Tema vacanza RELAX
Tema vacanza FAMILY FRIENDLY
Tema vacanza COMFORT
Tema vacanza ALL INCLUSIVE
Tema vacanza FOOD AND WINE
Tipo barca caicco
Dove Grecia