Close
Menu

ASS. DEL DEPOSITO CAUZIONALE

ASSICURAZIONE DEL DEPOSITO CAUZIONALE DA LASCIARE IN GARANZIA ALLA COMPAGNIA DI CHARTER

Le barche affidate in locazione o noleggio, sono generalmente coperte da una un'assicurazione completa sullo scafo (KASKO), che prevede una franchigia del valore variabile tra i 1.500 ed i 5.000 €, in relazione al valore dell'imbarcazione.

Questo valore corrisponde normalmente al deposito cauzionale che le compagnie armatrici fanno lasciare ai clienti per tutelarsi in caso di danni procurati all'imbarcazione.

Ciò significa che, se la barca subisce un danno durante il periodo di locazione/noleggio, la compagnia charter ha il diritto di trattenere totalmmente o in parte il deposito cauzionale pagato.

L'assicurazione sul deposito cauzionale copre questo rischio finanziario e non prevede applicazione di franchigia.

Viene stipulata con una compagnia assicurativa esterna (Hamburger Yacht insurance Schomacker) specializzata nel settore nautico e prevede premi diversi proporzionali al valore del deposito richiesto.

Arrivato alla base di imbarco il cliente dovrà comunque versare il deposito cauzionale alla compagnia armatrice (generalmente co un pre-accredito della carta di credito) e, in caso di danni, provvedere a saldare il dovuto facendosi rilasciare una fattura di costo.
La fattura dovrà successivamente essere prresentata alla compagnia assicurativa che provvederà al rimborso senza applicare nessuna franchigia.

Cliccare qui per: 

CALCOLARE IL COSTO DELLA ASSICURAZIONE