Close
Menu
Mondoapiedi

India | Capodanno alla scoperta del Rajasthan in India | VOLI INCLUSI

Alla scoperta del Rajasthan

Dal 27 dicembre al 5 gennaio 2020 - 10 giorni/9 notti 

Non è mai troppo presto per pensare alle vacanze, soprattutto se sono quelle a cavallo con l'anno nuovo.
Tra le tante destinazioni, quest'anno abbiamo scelto una meta che ci permetterà di festeggiare il capodanno con qualche ora in anticipo: l'India.

Caotica, travolgente, affascinante, bizzarra, incantevole, frenetica, meravigliosa...l'India è tutto questo e altro ancora.
Il viaggio alla scoperta del Rajasthan, inizia dal triangolo d'oro: dalla città di Dheli, Agra e Jaipur.

La fusione armoniosa della capitale del paese con il suo splendore storico, il morbido romanticismo del Taj Mahal ad Agra e la feroce magnificenza del deserto del Rajasthan, presentano l'India nella sua più totale magnificenza.

 
 

La partenza sarà da Milano Linate il 27 Dicembre e dopo un piccolo scalo a Roma Fiumicino, possiamo proseguire verso Nuova Delhi.  

AZ 2045 27 dicembre  Linate - Fiumicino 11:00 - 12:10
AZ  770  27 dicembre  Fiumicino- Nuova Delhi   14:30 02:20 del 28/12
  04 gennaio  Udaipur - Nuova Delhi    
AZ  769 05 gennaio  Nuova Delhi - Fiumicino 04:10 - 8:30
AZ 2036  05 gennaio  Fiumicino - Linate 10:00 - 11:10

 

 

Dal 27 dicembre 2019 al 5 gennaio 2020, viaggio alla scoperta del Rajasthan in India. Questo capodanno potrai vivere un'esperienza incredibile nella terra della spiritualità, dei pellegrinaggi, degli antichi sovrani indiani e delle remote valli montane. Il nostro viaggio inizia dalla città di Dheli e un tuffo nel passato fatto di ricchezza e supremazia. Tra le mete: Udaipur, Chittogarh, Agra, Jaipur e molto altro.

Contattaci

*

Selezionare periodo desiderato

*

Quota per persona con trattamento di pensione completa (bevande escluse)

selezione obbligatoria. Per dettagli vedere "tariffe e condizioni"

€ 2.590,00
- +
Richiedi informazioni
DESCRIZIONE

Alla scoperta del Rajasthan

Dal 27 dicembre al 5 gennaio 2020 - 10 giorni/9 notti 

Non è mai troppo presto per pensare alle vacanze, soprattutto se sono quelle a cavallo con l'anno nuovo.
Tra le tante destinazioni, quest'anno abbiamo scelto una meta che ci permetterà di festeggiare il capodanno con qualche ora in anticipo: l'India.

Caotica, travolgente, affascinante, bizzarra, incantevole, frenetica, meravigliosa...l'India è tutto questo e altro ancora.
Il viaggio alla scoperta del Rajasthan, inizia dal triangolo d'oro: dalla città di Dheli, Agra e Jaipur.

La fusione armoniosa della capitale del paese con il suo splendore storico, il morbido romanticismo del Taj Mahal ad Agra e la feroce magnificenza del deserto del Rajasthan, presentano l'India nella sua più totale magnificenza.

 
 

La partenza sarà da Milano Linate il 27 Dicembre e dopo un piccolo scalo a Roma Fiumicino, possiamo proseguire verso Nuova Delhi.  

AZ 2045 27 dicembre  Linate - Fiumicino 11:00 - 12:10
AZ  770  27 dicembre  Fiumicino- Nuova Delhi   14:30 02:20 del 28/12
  04 gennaio  Udaipur - Nuova Delhi    
AZ  769 05 gennaio  Nuova Delhi - Fiumicino 04:10 - 8:30
AZ 2036  05 gennaio  Fiumicino - Linate 10:00 - 11:10

 

 

ITINERARIO

Itinerario

  • 1° giorno - 27 dicembre: Milano-Roma-Delhi
    Partenza con volo di linea Alitalia da Milano o Roma. Coincidenza e partenza per Delhi. Pasti e pernottamento a bordo.
  • 2. giorno, 28 dicembre: Delhi
    Arrivo a Delhi alle 02:20. Dopo le formalità d’immigrazione e dogana incontro con la guida e trasferimento in hotel Crowne Plaza. Check in immediate e sistemazione nelle camere riservate.. Dopo la prima colazione, tempo a disposizione per relax. Nel pomeriggio, visita della città nuova: sosta fotografica al Palazzo Presidenziale; il Palazzo del Parlamento, e gli altri Palazzi Governativi; l’India Gate, un monumento d'arenaria rossa, costruito in memoria di soldati che sono caduti nella prima guerra mondiale. La visita prosegue con il  tempio sikh Gurudwara Bangla Sahib, uno dei templi più importanti della città. Si prosegue poi per la visita del bellissimo complesso del Qutub Minar (Patrimonio dell’UNESCO), la torre di arenariarossa decorata con versetti coranici, con la sua splendida moschea, costruita col materiale dei 27 templi distrutti dai Moghul. Rientro in hotel, cena e pernottamento.
  • 3. giorno,  29 dicembre: Delhi-Agra
    Sveglia presto e incontro con la guida e ci si reca alla stazione della Metropolitana, per dirigersi verso Old Delhi, la città vecchia. All’arrivo un giro a piedi nella città vecchia ammirando i suoi Haveli e la vita quotidiana. Poi, la prima colazione in un ristorante locale per provare la cucina locale. La visita prosegue con Jama Masjid, moschea del venerdì, fatta erigere da Shah Jahan e poi, si passa vicino al forte Rosso, visita al Raj Ghat (Cenotafio del Mahatma Gandhi). Rientro in albergo per una doccia, e si parte in pullman per Agra (km 220 - 4 ore). All’arrivo sistemazione in hotel Jaypee Palace. Cena e pernottamento.
  • 4. giorno,  30 dicembre: Agra
    Prima colazione in hotel. La mattina è dedicata ad un giro della città vecchia Agra con le biciclette. E poi, visita del Forte di Agra (Patrimonio dell’UNESCO) con i suoi splendidi palazzi reali che offrono un bel panorama al Taj Mahal. È la prima fortezza fatta costruire dai moghul, dall’ Imperatore Akbar, ed è stata la capitale per quasi un secolo. Nel pomeriggio, visita del Taj Mahal (Patrimonio dell’UNESCO), il più famoso monumento dell’India, una delle sette meraviglie del mondo. Un mausoleo di marmo bianco fatto costruire da Shah Jahan, a commemorazione della propria sposa, morta di parto. In serata trasferimento a casa di una famiglia indiana, dove ci sarà una breve lezione di cucina indiana vegetariana e poi si cena quello che si è cucinato. Rientro in hotel e pernottamento.
  • 5. giorno,  31 dicembre: Agra-Fatehpur SIkri-Abhaneri-Jaipur
    Dopo la prima colazione, trasferimento in pullman per Jaipur. Lungo la strada, la prima fermata(km. 35 circa 1:15 ore) è per la visita di Fatehpur Sikri (Patrimonio dell’UNESCO), la città abbandonata, costruita nel XVI secolo dall'imperatore Akbar come nuova capitale dell'impero, ed è stata abbandonata dopo pochi anni per mancanza d'acqua. La seconda fermata ad Abhaneri (Km. 145 circa 2h30), dove si visita un Pozzo - Palazzo del 8°/ 9° secolo (presenta una serie di gradini che scendono verso varie piattaforme più basse per poi terminare a un piccolo pozzo ottagonale), e un antico tempio induista in rovina. Dopo la visita si prosegue per Jaipur (Km. 95 circa 1:45 ore). All’arrivo sistemazione in hotel Holiday Inn. Cenone di Capodanno e pernottamento.
  • 6. giorno,  1 gennaio 2020: Jaipur - Buon Anno!
    Dopo la prima colazione, gita al forte di Amber, lungo la strada sosta fotografica per ammirare il Palazzo dei venti. Amber l’antica capitale della dinastia Khachuwa, bellissimo esempio di architettura Rajput, situato sulla cima di colline Aravalli, e domina il paese Amber. Dentro il forte ci sono dei favolosi Palazzi, e si gode di una splendido panorama. Salita a dorso d’elefante o con jeep.  Nel pomeriggio, visita del City Palace con i suoi musei che offrono una bellissima collezione di vestiti reali, la più ricca collezione di armi, ed inoltre splendidi  palazzi. Al termine breve giro col risciò a pedale nella città vecchia, conosciuta anche come la Città Rosa. Cena e pernottamento.
  • 7. giorno,  2 gennaio: Jaipur- Chittogarh-Udaipur
    Dopo la prima colazione, partenza in pullman per Chittorgarh (Km. 300 circa 5h30). All’arrivo a Chittorgarh visita della grande fortezza in cima alla collina di Chittorgarh, incarna alla perfezione lo spirito romantico e tragico dei cavallereschi Rajput. Fatto costruire da Bappa Rawal nel 734 d.C. con più di 13 km. di mura intorno, ed è in una forma di pesce. Era la capitale del Mewar prima della fondazione di Udaipur. Si visita Rana Khumbha Palace, la torre della vittoria alta 37 Mt. e piena di sculture, palazzo della bella Padmani, diversi templi medioevali finemente lavorati, torre della fama alta 22 Mt. anche questo pieno di sculture, sorgenti dell’acqua, lago artificiale. Proseguimento per Udaipur (Km. 120 circa 2h30). All’arrivo sistemazione all’hotel The Lalit Laxsmi Vilas. Cena e pernottamento.
  • 8. giorno, 3 gennaio: Udaipur
    Prima colazione, visita del Palazzo della Città col suo museo, che ospita una ricca collezione di miniature, fatte con i colori minerali ed oro, che danno un’idea dei tempi di maharajah. Poi visita del Sahelion ki bari, il giardino dell’Harem, che maharajah aveva fatto creare per la sua moglie e per le amiche di moglie, poi un giro intorno al lago Fateh Sagar Lake. Nel pomeriggio, gita in barca sul lago Pichola con sosta e visita del palazzo Jag Mandir che è più antico di Lake Palace e offre un bellissimo panorama sulla città. Cena e pernottamento.
  • 9. giorno, 4 gennaio:Udaipur-Delhi
    Dopo la prima colazione, escursione per la visita di bellissimi templi di Nagda molto antichi e finemente lavorati, che si trova in mezzo a campagna e poi visita del tempio di Eklinji che è uno dei templi più importanti nella regione di Mewar, sino la famiglia reale di Udaipur va a pregare in questo antico, splendido e ricco tempio. Poi trasferimento in aeroporto ed il volo per Delhi. All’arrivo trasferimento all’hotel Pride Plaza (zona aeroporto) Cena e pernottamento. 
  • 10. giorno, 5 gennaio: Delhi-Roma-Milano
    Trasferimento in aeroporto e partenza con volo Alitalia alle 4:10. Arrivo a Roma Fiumicino e coincidenza per Milano. Arrivo a Milano Linate alle 11.10.

 

tariffe e condizioni

Alla scoperta del Rajasthan

Dal 27 dicembre al 5 gennaio 2020 - 10 giorni/9 notti 

  • Quota per persona in camera doppia: € 2.590,00
  • suppl.camera singola: € 470,00
  • Quota gestione pratica inclusiva di assicurazione spese mediche e bagaglio e assicurazione annullamento viaggio: € 75,00

Operativo voli

AZ 2045 27 dicembre  Linate - Fiumicino 11:00 - 12:10
AZ  770  27 dicembre  Fiumicino- Nuova Delhi   14:30 02:20 del 28/12
  04 gennaio  Udaipur - Nuova Delhi    
AZ  769 05 gennaio  Nuova Delhi - Fiumicino 04:10 - 8:30
AZ 2036  05 gennaio  Fiumicino - Linate 10:00 - 11:10

 

LE QUOTE COMPRENDONO:

  • Volo di linea Alitalia in classe economica
  • 9 pernottamenti in camera doppia negli hotel menzionati o similari, con trattamento di pensione completa
  • Volo interno da Udaipur a Nuova Delhi in classe economica
  • Trasferimenti in pullman con aria condizionata, inclusi i parcheggi, la benzina e le tasse stradali come da programma
  • Un accompagnatore dall’Italia per l’intera durata del viaggio
  • Una guida indiana parlante italiano per tutto il viaggio da Delhi a Delhi che dormirà negli alberghi diversi dai clienti.
  • Visite come da programma e li ingressi a tutti i monumenti menzionati in programma.
  • La salita su dorso d’elefante al forte Amber oppure con la jeep.
  • Il biglietto della metropolitana a Delhi e la prima colazione in un ristorante locale.
  • Il giro con le biciclette ad Agra.
  • Una classe della cucina con la cena vegetariana in una famiglia ad Agra.
  • Il cenone di Capodanno a Jaipur
  • Il giro con la barca al Lago Pichola (soggetto alla profondità del lago)
  • L’assistenza all’arrivo e alla partenza, da aeroporto in albergo e viceversa.
  • Le tasse governative attuali.

 

LE QUOTE NON COMPRENDONO:

  • Tutto quanto non incluso nella voce “Le Quote Comprendono”.
  • Eventuali permessi per utilizzo macchine fotografiche e video camere ai monumenti e musei (normalmente i cellulari sono consentiti)
  • Visto E_visa €. 95,00
  • Mance per guida ed autista € 80 a persona da consegnare alla partenza al capogruppo.
  • Tasse aeroportuali € 280 

 

Gli Hotel:

Città Hotels Categoria Notti
Delhi Crowne Plaza 5* 2
Agra Jaypee Palace 5* 2
Jaipur Holiday Inn / Radisson 5* 2
Udaipur The Lalit Laxsmi Vilas 5* 2
Delhi Pride Plaza 5* 1

 

Quota gestione pratica + Polizza annullamento viaggio: €. 75,00
La quota di gestione pratica comprende

  • la Polizza sanitaria e perdita bagaglio “Navale Sos”. Una formula UnipolSail Assicurazioni S.p.A. che, utilizzando il circuito “Pronto Assistance Servizi S.c.r.l.", offre assistenza medica e legale, interprete, rientro del viaggiatore e dei familiari, copertura delle spese mediche, furto/incendio del bagaglio fino a 750,00 Euro.
  • La polizza annullamento/interruzione viaggio e garanzie accessorie

Per dettagli vedere estratto polizza

 

Tariffe aeree
Calcolate secondo le tariffe in vigore alla data d’offerta, soggette a riconferma e disponibilità all’atto della prenotazione. La quotazione è per passeggeri adulti. Le tasse aeroportuali potranno subire variazioni da parte del vettore, fino all’emissione dei biglietti stessi.

Servizi a terra
Calcolati secondo le tariffe in vigore alla data d’offerta, soggetti a riconferma e disponibilità all’atto della prenotazione. 

Note:
Eventuali variazioni di qualsiasi elemento o parametro della presente proposta sopra indicati potranno comportare modifiche alla quota. I costi potranno inoltre subire revisione in conseguenza della variazione del costo del trasporto, delle polizze assicurative delle compagnie aeree (security surcharge), del carburante (fuel surcharge), delle tasse aeroportuali, del tasso di cambio applicato. 

Informazioni utili

Informazioni utili

Valuta
La moneta è la rupia indiana (INR). È suddivisa in 100 paisa. È vietata sia l'esportazione che l'importazione di rupie
indiane. Conservate le ricevute di cambio: sono indispensabili per riconvertire le rupie in euro. Gli euro e i dollari USA
sono accettati. Le carte di credito sono generalmente accettata negli hotels. Le banche sono aperte dalle 10:00 alle
14:00 dal lunedì al venerdì e dalle 10:00 alle 12:00.

Clima
Il periodo migliore va da fine ottobre a marzo, con temperature che non superano i 30°. Dicembre, gennaio e febbraio
sono i mesi più temperati. Ad aprile le temperature iniziano a salire, ad agosto si mantengono elevate in tutto il
Rajasthan e a Delhi. Nel Rajasthan il clima è secco per tutto l’anno, esclusi luglio e agosto durante i quali si può
manifestare il monsone, con sporadici ma intensi temporali sempre di breve durata.

Elettricita
220 V in quasi tutto il paese. Le prese elettriche sono di tipo europeo. In ogni caso verificate il voltaggio prima dell' utilizzo
delle stesse. Sarà utile un adattatore.

Differenza oraria
L' ora indiana è avanti di quattro ore e mezza rispetto a quella italiana (in Italia h. 12, in India h. 16,30). Quando in Italia è
in vigore l'ora legale la differenza e di tre ore e mezza.

Acquisti
In India la varietà della produzione artigianale è praticamente infinita. Le mussole, le tele, le sete ed i broccati indiani
hanno goduto di fama mondiale fin dall’antichità e sono stati apprezzati per la qualità del tessuto, la bellezza e la
resistenza dei colori, l’originalità dei disegni. Ancora oggi sono rinomati i sari in seta dai colori sgargianti, ricamati o
intessuti di fili d’oro o argento, i cotoni del Rajastan, i tappeti in lana o lana e seta del Kashmir e dell’Uttar Pradesh. La
manifattura delle stoffe non è che uno degli aspetti del vario e ricco artigianato indiano che spazia dall’intaglio del legno
(tek, sandalo, palissandro, ebano) diffuso un po’ dovunque, specie nel Karnataka, agli intarsi in marmo di Agra o alle
sculture in pietra dell’Orissa, dalle ceramiche alle lacche dipinte a mano, dal vasellame in ottone e rame agli oggetti in
bambù e di pelletteria. Sin dall’antichità è nota la perizia degli indiani nel taglio e lavorazione delle pietre semi preziose e
preziose, belli anche i gioielli in argento. Mercanteggiare nei bazar è pratica comune.

Abbigliamento
Deve essere leggero e pratico. Sono preferibili gli indumenti di cotone e assolutamente sconsigliati i tessuti sintetici. Non
dimenticate un cappello di cotone o di paglia per proteggervi dal sole, una felpa o un maglioncino utile per l'aria
condizionata in aereo, in pullman e negli alberghi.
Consigliamo anche di portare calzini (vedi Luoghi di culto).
Non dimenticate il costume da bagno, in quasi tutti gli hotel c’è la piscina.

Lingue
Indiano e Inglese.

Norme sanitarie
Non occorre alcun vaccino. Durante la giornata, bevete acqua in bottigliette sigillate. Se preferite non usate l’acqua del
rubinetto per lavarvi I denti. Consigliamo iniziare una terapia di fermenti lattici una settimana prima della partenza e
continuare durante il viaggio.

Luoghi di culto
Prima di entrare nei luoghi di culto è indispensabile togliersi le scarpe. Consigliamo anche di portare calzini (usa e getta
o di cotone) che possono essere utilizzati durante le visite ai templi, dove è richiesto di togliere le scarpe. In alcuni templi
è obbligatorio essere a piedi nudi. Spesso l’area di deposito e custodia delle scarpe si trova per la strada all’esterno dei
templi, costringendo a camminare scalzi su asfalto e terra battuta. In alcune aree dei luoghi di culto è proibito scattare
fotografie: dove possibile ricordiamo di chiedere sempre il permesso o consultarsi con la guida. Nei luoghi di culto ci si
può muovere liberamente , rispettando l’ambiente in cui ci si trova evitando capi scollati e pantaloni corti. Anche gli
uomini sono tenuti ad un abbigliamento consono al luogo visitato.

La cucina
La cucina è diversa nelle varie regioni, più classicamente vegetariana a sud, con diverse spezie e gusto piccante, meno
piccante la cucina a nord e più influenzata dalle radici musulmane. Molto utilizzati pollo e montone, maiale e, a volte,
anche carne bovina. Tra i piatti vegetariani spiccano cereali e legumi (le lenticchie, nel famoso e diffusissimo “dhal”), così
come non mancano i tanti tipi di pane, (tra i più diffusi rothi, chapati, chapuri, papadam, nan). Famosi i piatti di pesce e
carne cotti a forno tandoori, marinati e speziati. Molto usato il tofu, il riso, di cui il Tamil Nadu vanta numerosissime
varianti, compresi eccellenti risi integrali. Ottima la frutta, sempre saporita.

Il telefono
La ricezione dei telefoni cellulari è buona. Occasionalmente si possono verificare coperture di rete meno efficaci. Ci sono
diversi operatori di servizi telefonici e si possono inoltre acquistare schede telefoniche un po’ ovunque. I costi sono
abbastanza elevati (non meno di 3 euro al minuto con tutti gli operatori). In caso di necessità di telefonate frequenti, si
consiglia di acquistare una scheda con numero indiano. Per farlo si deve avere una copia del passaporto, il costo della
tessera è molto limitato e le tariffe risulteranno più convenienti. Anche negli hotel le tariffe minime sono infatti di 2/3 euro
al minuto. Il Wi-fi è presente in tutti gli hotels. Per chiamare in Italia il prefisso è 0039, per chiamare dall’Italia 0091
seguito dal codice regionale e urbano.

SPECIFICHE
Specifiche di prodotto
Periodo dell'anno Capodanno
Consigliato a SINGLE E COPPIE
Tema vacanza AVVENTURA
Tema vacanza NATURA
Tema vacanza CULTURA
CONTATTACI
Specifiche di prodotto
Periodo dell'anno Capodanno
Consigliato a SINGLE E COPPIE
Tema vacanza AVVENTURA
Tema vacanza NATURA
Tema vacanza CULTURA
Hanno acquistato anche

Maldive | Crociera su Luxury M/Y | 25 aprile - VOLI INCLUSI

da € 2.690,00
Dal 25 aprile al 3 maggio 2020, salite a bordo del M/Y Emperor Serenity, un prestigioso luxury yacht di 40 metri di ultima generazione, a bordo del quale potrete esplorare, nel massimo comfort, gli atolli incontaminati lontani dal turismo di massa. Avrete a vostra disposizione un equipaggio, formato da 12 persone, che potrà soddisfare tutte le vostre esigenze durante una crociera entusiasmante. Concedetevi un momento tutto per voi per godere al meglio la natura di questo paradiso terrestre, o semplicemente per dimenticare lo stress della vita quotidiana, navigando dolcemente tra isole disabitate, ricche di flora e fauna e immerse in un silenzio interrotto esclusivamente dal rumore delle onde e dalla brezza marina.