Close
Menu
Skippered Yacht

Dehler 60 | Luxury sailing yacht | crociera in barca a vela | Costiera Amalfitana

DEHLER 60: BLUE OYSTER

Agile e concepito all’insegna dell’easy sailing, si fa apprezzare per le sue qualità veliche

Imbarcazione unica costruita dal cantiere Dehler, progetto Simonis & Voogdt (Nicorette), Blue Oyster ha eleganti interni in teak e finiture di pregio. Tre le ampie cabine doppie con bagno private a disposizione degli ospiti, oltre a quella dell’equipaggio..

Albero, vele in carbonio e dotazioni di alto livello garantiscono il piacere della navigazione pura e, anche di bolina alla velocità del vento, tutto il comfort che solo uno yacht di lusso, leggero ed elegante come un Dehler 60 può regalare.  La nuova ammiraglia della Deheler è un disegno realizzato dalla matita di Alexander Simonis e Maarten Voogd, due guru della velocità. Reattività, maneggevolezza e agilità…tutte le “sensazioni” trasmesse sulla ruota del timone dal Dehler 60 sembrano quelle di una deriva!

Comoda e accogliente anche per gruppi di amici o famiglie, quest'estate Blue Oyster navigherà lungo la Costiera Amalfitana, ma in agosto sarà disponibile anche in Sardegna.

 

Lo yacht più bello, più veloce e più grande mai prodotto da Dehler, il Dehler 60. Questo nuovo yacht si adatta completamente alla filosofia Dehler e incarna perfettamente i valori del cantiere produttore: Sicurezza, velocità, innovazione. Agile e concepita all'insegna dell'easy sailing, Blue Oyster si fa apprezzare per le sue qualità veliche ed è ideale per veri appassionati, ai quali regala emozioni esaltanti e adrenalina pura. La barca sfoggia però un'eleganza unica grazie agli interni in teak e alle finiture di pregio che garantiscono il massimo comfort e una vacanza all'insegna del lusso. Comoda e accogliente per gruppi di amici o famiglie, quest'estate Blue Oyster navigherà lungo la Costiera Amalfitana, ma in agosto potrà essere disponibile anche in Toscana.

Contattaci

Prezzo da intendersi a SETTIMANA
per il noleggio dell'intera imbarcazione

Da aggiungere al prezzo esposto. 
Per dettagli vedere "tariffe e condizioni"

Per dettagli vedere "tariffe e condizioni"

€ 7.500,00
Richiedi informazioni
DESCRIZIONE

DEHLER 60: BLUE OYSTER

Agile e concepito all’insegna dell’easy sailing, si fa apprezzare per le sue qualità veliche

Imbarcazione unica costruita dal cantiere Dehler, progetto Simonis & Voogdt (Nicorette), Blue Oyster ha eleganti interni in teak e finiture di pregio. Tre le ampie cabine doppie con bagno private a disposizione degli ospiti, oltre a quella dell’equipaggio..

Albero, vele in carbonio e dotazioni di alto livello garantiscono il piacere della navigazione pura e, anche di bolina alla velocità del vento, tutto il comfort che solo uno yacht di lusso, leggero ed elegante come un Dehler 60 può regalare.  La nuova ammiraglia della Deheler è un disegno realizzato dalla matita di Alexander Simonis e Maarten Voogd, due guru della velocità. Reattività, maneggevolezza e agilità…tutte le “sensazioni” trasmesse sulla ruota del timone dal Dehler 60 sembrano quelle di una deriva!

Comoda e accogliente anche per gruppi di amici o famiglie, quest'estate Blue Oyster navigherà lungo la Costiera Amalfitana, ma in agosto sarà disponibile anche in Sardegna.

 

ITINERARIO

ITINERARIO

Il Dehler 60 è ormeggiata a Ischia, base ideale per crociere nell'arcipelago delle isole Flegree e Capri.
Esegue diversi itinerari in tutta la zona di navigazione del golfo di Napoli passando per le isole partenopee e la costiera amalfitana. Permette vacanze all'insegna del relax e di panorami mozzafiato, tipici di questa soleggiata zona dell'italia.

Su richiesta la barca può essere trasferita in Sardegna.

 

ISOLE PARTENOPEE

Situate nel Mar Tirreno Centrale sul versante occidentale della costa italiana costituiscono una sorta di coronamento del Golfo di Napoli. L’arcipelago è formato da 3 isole principali Capri, Ischia e Procida. Meta prediletta, nell’antichità degli imperatori romani, è tuttora possibile ammirarne le opere e le ville. Luoghi di ineguagliabile bellezza naturale offrono altresì la possibilità di un soggiorno movimentato da shopping di alta qualità, eventi mondani e culturali, in una atmosfera unica per la sua poesia.

“Ischia”
La più grande delle Flegree, sovrastata dal monte Epomeo, famosa per le risorse idrotermali e per il clima mite e temperato, è meta del turismo internazionale. Caratteristica dominante dell’isola è il verde lussureggiante, presente non solo sulle cime dei piccolissimi scogli e nei vigneti, ma anche nelle pietre, che costituiscono il tipico " tufo verde. Il porto principale funge anche da accesso all’abitato dell’isola, che si estende fino al Castello Aragonese, la cui costruzione risale al V secolo a.C.. Altri porti sono: Casamicciola, Forio d’Ischia e S. Angelo. Quest’ultimo, costruito sul lato Est di una lingua di sabbia, che collega Punta S. Angelo alla terraferma, è uno degli angoli più pittoreschi dell’isola la cui naturalezza è rimasta inalterata.

“Procida” 
Sicuramente la meno conosciuta tra le isole partenopee, trae origine da alcuni vulcani spenti. La costa, a picco sul mare, è di natura tufacea, ma spostandosi nell’entroterra, l’isola si presenta ondulata e ricca di orti e giardini. L’ambiente marino e quello terrestre sono perfettamente integrati e creano, tra loro, un meraviglioso ed impareggiabile connubio. Porto principale dell’isola è Marina di Procida, borgo di pescatori, comprende due vasti bacini, quello Est è utilizzabile dai diportisti. A Sud dell’isola potrete visitare la Corricella, porto di pescatori, dove venne girato il famoso film " il Postino" di Massimo Troisi e la Chiaiolella, graziosissimo villaggio di pescatori, dalle casette rosa o giallo ocra, approdo sicuro e ridossato da quasi tutti i venti. In estate, la festa più importante, è la Sagra del del Mare, in onore di "Graziella" protagonista dell’omonimo romanzo di Alfonso La Martine.

“Capri” 
Il suo nome, deriva dal greco Kapros (Isola dei cinghiali) ed è formata da due Comuni, Capri e Anacapri. Le sue coste sono molto alte e frastagliate, la massima altezza è il Monte Solare (m. 586 slm) dal quale si gode una stupenda vista su tutto il Golfo di Napoli. Il suo clima temperato e molto umido favorisce una flora rigogliosa. L’unico Porto dell’Isola, situato sulla costa Settentrionale è Marina Grande, ma è possibile l’ancoraggio ad Est o ad Ovest di quest’ultimo, o nel caso di venti da Nord nell’ansa di Marina Piccola (sul versante dell’isola). 
Da Marina Grande si sale a Capri sia a piedi che con la funicolare. Durante l’epoca Romana furono costruite sull’isola 12 ville delle quali è ancora possibile visitarne i resti. Le insenature da visitare sono: la Cala di Matermania, la Cala Ventroso, la Grotta Bianca, La Grotta Verde e la famosissima Grotta Azzurra. Famosissima la Piazzetta di Capri. Il 14 Maggio si festeggia San Costanzo con una processione per le vie di Capri.


COSTIERA AMALFITANA

In nessun posto i colori risplendono così diversi e limpidi come nella Costiera Amalfitana, da sempre meta elegantissima di visitatori prestigiosi. Incastonati come impareggiabili gemme in un preziosissimo diadema, i paesini disseminati sulla costa catturano ogni turista, anche il più smaliziato. Qui tutto diventa simbolo: la terra ricca di agrumi, il mare con le più incredibili tonalità di blu e verde, le suggestive spiaggette, le piccole isole, gli agglomerati di casette bianche, rosa, gialle attorno a minuscoli porticcioli.

“Amalfi”
Nell'azzurra serenità del cielo e del mare, Amalfi se si guarda dal porto è racchiusa come nel cavo di una mano. In alto lo scenario dei monti, articolato e mosso come un fondale punteggiato da case; in basso, una trama pittoresca di vicoli, scale, sino al respiro della grande piazza dove domina maestoso il duomo dedicato a S.Andrea.

“Positano”
Positano è considerata la perla della costiera amalfitana, con la sua confusione di case, cupole, archi, i suoi vicoli e le sue mille scalinate, che, sfidando la gravità si arrampicano sulla scogliera.

“Sorrento”
Distesa tra parchi profumati e giardini colmi di aranceti e limoneti, Sorrento simbolo della costiera, racchiude tutto il suo mistero e il suo fascino nella leggenda di Ulisse ammaliato dalle Sirene.

 

ARCIPELAGO DELLA MADDALENA

Nel mezzo del Mediterraneo occidentale - là dove Corsica e Sardegna si inseguono in uno dei tratti di mare tra i più seducenti al mondo - emerge in tutta la sua bellezza l'Arcipelago della Maddalena. Scopri i suoi i tesori con una crociera in barca a vela. Collocato più precisamente al largo della costa Nord orientale della Sardegna, l’Arcipelago è costituito da sette isole maggiori (Maddalena, Caprera, Santo Stefano, Spargi, Budelli, Santa Maria e Razzoli), da numerosi isolotti e scogli minori. Ricoperte da piante tipiche della macchia mediterranea, tutte queste isole - in gran parte disabitate - sono caratterizzate da un susseguirsi di insenature e spiagge dalla sabbia finissima, bagnate da un meraviglioso mare color smeraldo. Un altro elemento determinante del fascino di quest’area è la natura granitica delle sue rocce, da millenni plasmate senza sosta dal mare e dal vento. Per la tutela di un simile patrimonio ambientale, nel 1996 è stato istituito il Parco Nazionale dell'Arcipelago con lo scopo di preservare le magnifiche flora e fauna che lo caratterizzano. Durante la crociera saremo costantemente circondati da scenari naturali indescrivibili, che hanno ammaliato persino Napoleone, Nelson e Garibaldi. Come non citare, ad esempio, cala Corsara che si trova nell’isola di Spargi, dove una spiaggia bianca finissima si fonde con il mare limpido e cristallino; oppure, ancora, la spiaggia Rosa dell’Isola di Budelli, che prende il nome dal caratteristico colore che assume la sabbia a causa dello sgretolamento dei gusci di alcuni microrganismi marini. Bonifacio, infine, è una tappa obbligata per chi sceglie di visitare l’Arcipelago: la vista incredibile all’ingresso del porto - a cui si accede attraverso un fiordo con pareti di roccia bianca alte più di 70 metri - lascia chiunque senza fiato

SABATO
Imbarco al porto di Cannigione
A partire dalle 17:00 e sistemazione a bordo in comode cabine doppie, ciascuna fornita di bagno privato.
Dopo aver fatto cambusa, briefing del comandante sul funzionamento degli impianti della barca,
sulla gestione della vita di bordo e sull’itinerario. Serata libera a Cannigione.

DOMENICA
Veleggiata fino all’isola di Caprera
Di buon’ora molleremo gli ormeggi per una veleggiata fino all’isola di Caprera. Daremo fondo all’ancora
a cala Napoletana o cala Coticcio, luoghi incantati in cui finalmente faremo il primo bagno della
settimana. Dopo un bel pranzo e dopo aver goduto della quiete del Mare e del posto, faremo ancora
vela questa volta verso l’isola della Maddalena dove passeremo la notte in una delle sue baie ben protetti
dal mare e dal vento.

LUNEDÌ
Bagni indimenticabili all’Isola di Cavallo
Dopo una rilassante colazione intraprenderemo una breve navigazione attraverso le famigerate Bocche
di Bonifacio alla volta della Corsica, per dirigerci poi verso l’isola di Cavallo dove potremo godere
delle sue bellezze facendo indimenticabili bagni in un contesto naturalistico unico. Nel pomeriggio faremo
vela verso Rondinara o Santa Maria (Corsica Meridionale) e li passeremo la notte a poche decine
di metri dalla spiaggia.

MARTEDÌ
Escursione nel parco naturale di Lavezzi
Per la mattinata l’idea è quella di godere ancora qualche ora di questo paradiso in terra con gli immancabili
bagni e un tranquillo pranzo a bordo. Nel primo pomeriggio approfitteremo del tender per
un’escursione a terra in quest’isola che fa parte del parco naturale protetto delle Bocche di Bonifacio.
Sul finire di questa splendida giornata navigheremo verso il porto di Bonifacio per visitare questa bellissima
tappa del nostro itinerario con il suo vivace porto e la città medievale sulla scogliera.
Il fiordo del porto con le sue scogliere alte più 70metri è una tappa imperdibile di questa crociera. La
vista è mozzafiato.
La città vi stupirà con i suoi piccoli vicoli caratteristici che si aprono d’improvviso sulle Bocche di Bonifacio.
Sulla costa sono presenti piccole spiagge molto tranquille come ad esempio Piccolo Sperone, Palombaggia
e Santa Giulia.
Qui, nel marina di Bonifacio, passeremo la notte.

MERCOLEDÌ
Bocche di Bonifacio
In mattinata ci lasceremo Bonifacio alle spalle e navigheremo tra le Bocche, faremo ritorno a Lavezzi
per un bagno in un’altra delle sue incantevoli baie. Se il tempo lo consentirà nel pomeriggio ci sposteremo
verso la spiaggia della Piantarella sull’isola Piana per trascorrere la notte.

GIOVEDÌ
Ritorno alle isole – La Maddalena e Spargi
Veleggeremo nuovamente verso le isole del Parco, visiteremo Spargi e la sua bellissima Cala Corsara.
Con il volere di Eolo poi passeremo ancora una notte in rada a Razzoli o Budelli.

VENERDÌ
Bagno a Budelli e conclusione
Al risveglio faremo rada a Budelli, Santa Maria o Spargi. Qui dopo i bagni di rito e il pranzo a bordo
veleggeremo alla volta di Cannigione dove si conclude la nostra settimana. Lo sbarco sarà possibile la
sera stessa oppure al mattino entro le ore 09:00.

SABATO

Sbarco entro le ore 09:00.

*Il programma potrà subire variazioni ad insindacabile giudizio del comandante per ragioni di sicurezza e in base alle condizioni meteo

Tariffe e condizioni

DETTAGLI DA CONOSCERE PRIMA DI PARTIRE

Il prezzo include:
- noleggio imbarcazione assicurata - dotazioni di bordo 
- IVA 

Il prezzo non include:

  • Charter pack obbligatorio DA SALDARE ALL'IMBARCO (comprensivo di assistenza skipper / pulizia finale / tender con motore fuoribordo / biancheria completa letto e set asciugamani bagno): €. 2.100,00 a settimana 
  • Cambusa per ospiti ed equipaggio, rifornimenti acqua e carburante, spese portuali e di ormeggio
  • Trasferimenti da/per aeroporto/base d'imbarco
  • Eventuali delivery fee per riposizionamento imbarcazione
  • Eventuale hostess € 980,00/settimana + vitto - hostess cuoca € 1.050,00/settimana + vitto
  • Tutto quanto non espressamente indicato in “il prezzo include include"

 

Quota gestione pratica: €. 20,00 a persona 
La quota di gestione pratica NON è INCLUSA NEL PREZZO ESPOSTO e comprende la Polizza sanitaria e perdita bagaglio “Navale Sos”. Una formula UnipolSail Assicurazioni S.p.A. che, utilizzando il circuito “Pronto Assistance Servizi S.c.r.l.", offre assistenza medica e legale, interprete, rientro del viaggiatore e dei familiari, copertura delle spese mediche, ecc. 
Garantisce inoltre la copertura furto/incendio del bagaglio fino a 750,00 Euro.


Polizze assicurativa annullamento/interruzione viaggio e garanzie accessorie:
La polizza annullamento/interruzione viaggio e garanzie accessorie (“SKIPPER & CHARTER”) varia in base al prezzo finale e deve essere sottoscritta entro 7 giorni dalla data di conferma.

Si tratta di una copertura, appositamente studiata per le vacanze in barca, che prevede le seguenti garanzie:

  • annullamento individuale in forma estesa
  • indennità per eventuale ritardo nella consegna dell’imbarcazione in conseguenza di guasto o cattivo tempo
  • responsabilità civile del passeggero
  • rimborso della quota di viaggio non usufruita in caso di interruzione viaggio

Per dettagli vedere estratto polizza

scheda barca

Specifiche

Modello: Dehler 60
Cantiere: Dehler
Progetto: Simonis & Voogd
Pescaggio: 3.30 m
Lunghezza: 18,36 m
Larghezza: 4,83 m
Cabine ospiti: 3
Bagni: 3
Zavorra 5.500 kg
Sup. velica 179,50 mq
Motore: VolvoD3 160 hp

Equipaggiamento:

Aria condizionata - Dissalatore - Webasto - Inverter 2000w - Lavatrice - 1 Cabina singola comandante - Max ospiti 6 

 

 

SPECIFICHE
Specifiche di prodotto
Dove Italia - Napoli e isole Flegree
Durata vacanza 1 settimana
Periodo dell'anno giugno 2020
Periodo dell'anno luglio 2020
Periodo dell'anno agosto 2020
Tipo crociera NOLEGGIO INTERA IMBARCAZIONE
Consigliato a SINGLE E COPPIE
Consigliato a FAMIGLIE
Tipo barca monoscafo
CONTATTACI
Specifiche di prodotto
Dove Italia - Napoli e isole Flegree
Durata vacanza 1 settimana
Periodo dell'anno giugno 2020
Periodo dell'anno luglio 2020
Periodo dell'anno agosto 2020
Tipo crociera NOLEGGIO INTERA IMBARCAZIONE
Consigliato a SINGLE E COPPIE
Consigliato a FAMIGLIE
Tipo barca monoscafo