Close
Menu
Flottiglie

Capodanno in flottiglia in Thailandia | Crociera a vela in catamarano | Voli INCLUSI

LA TERRA DEI SORRISI

La Thailandia è un regno meraviglioso, con templi buddisti, fauna esotica e isole spettacolari. Nella moderna capitale la gente è amichevole, tanto da far rinominare la Thailandia la “terra dei sorrisi”. Ogni cosa qui è come un sogno bellissimo, che sia remare in tender sull’acqua limpida dentro una grotta nascosta, immergersi in acqua per scoprire piante e animali acquatici, visitare i villaggi tradizionali dei pescatori, esplorare la flora e la fauna così esotiche e pure o semplicemente sdraiarsi sotto il sole in totale relax. 

Meteo: Il periodo migliore va da Dicembre ad aprile, quando soffia il Monsone di Nord Est. Infatti corrisponde alla stagione secca, con rare piogge, molte ore di sole e vento costante tra 10 e 15 nodi. Non ci sono tempeste tropicali o cicloni in qualsiasi periodo dell'anno.
Temperature: Massima 30°C - Minima 24°C, acqua 29/30°.
Sicurezza: Il visto d’entrata viene rilasciato all’arrivo all’aeroporto, è sufficiente il passaporto con validità per almeno sei mesi. L’area Phuket è riconosciuta come una delle più sicure destinazioni di charter al mondo, sia in mare che a terra, nelle isole e nelle città. Tutte le coste sono comunque pattugliate da numerose imbarcazioni della Thai Navy Coast Guard e dalla Water Police.

 

Itinerario indicativo della crociera

28 dicembre benvenuti a Yacht Haven Marina nel Nord Est di Phuket, sistemazione a bordo, un po’ di relax nella piscina della marina o un tuffo in mare dalla splendida spiaggia distante solo quindici minuti d’auto. Quindi si parte per il supermercato, dove faremo cambusa. Serata al tipico ristorante “Mama Papa’s” per un primo contatto con la vera cucina Thai.

29 dicembre Partenza da Phuket per Ko Phi Phi Don, con una stupenda veleggiata, spinti dal Monsone, raggiungeremo la spiaggia di Monkey Beach, nella baia ovest dell’isola.
La sabbia bianca confina con la prorompente foresta da dove spuntano le scimmie appena i primi turisti sbarcano, pur essendo selvagge sono così smaliziate da saper aprire una lattina e berne il contenuto. Lo snorkeling è discreto e l’acqua limpida, in particolare con l’alta marea.
Dedicheremo la serata alla visita della vivace Phi Phi Don ricca di ristoranti, bar, negozi, bancarelle e tanti posti dove poter fare un thai massage.

30 dicembre Poche miglia di navigazione ci porteranno a Phi Phi Lee.
È  classificata come una delle tre isole più belle al mondo, un vero Paradiso tropicale, con i suoi paesaggi magnifici, le sue spiagge bianche. Passeremo un’indimenticabile notte alla fonda a Maya Bay, la baia che fu il set del famoso film “The Beach”, con Leonardo Di Caprio.
Passeremo una splendida giornata di bagni e snorkeling, poi rientreremo a Phi Phi Don per la grande festa di Capodanno

31 dicembre salperemo di prima mattina, dopo un ultimo tuffo, per raggiungere la solitaria e disabitata Ko Ha Yai, regno dell’aquila di mare che spesso si vede, mentre caccia, all’alba e verso il tramonto. Il reef è straordinario, i pesci numerosi e l’acqua limpida.

1 gennaio poche ore per arrivare a Ko Rok dove passeremo la giornata nuotando nelle sue acque cristalline e facendo snorkelling sul suo meraviglioso reef. Le passeggiate a terra saranno magnifiche, la natura è rigogliosa e incontaminata, con un po’ di fortuna potremo ammirare i draghi di Komodo, le lucertole giganti.

2 gennaio ancora  una giornata in questo stupendo angolo di paradiso, alla scoperta dei suoi Reef più belli.
I “Draghi di Komodo” sono le lucertole più antiche e più grandi del mondo, possono raggiungere anche i tre metri di lunghezza e 170 chili di peso, sono carnivori, possono divorare anche prede più grandi di loro perfino cervi. Gli esemplari presenti su questa e su molte altre isole della zona non raggiungono il metro di lunghezza, meno male…

3 gennaio qualche ora di vela quindi relax a Ko Muk. Unica fatica la visita alla grotta che penetra per oltre 100 metri nella roccia, dal mare, per sbucare in un cratere ricoperto di lussureggiante vegetazione.
Poi solo relax tra massaggi, bagni in mare e tintarella…

4 gennaio si veleggia verso nord, ritorneremo a Phi Phi Don con una sosta a metà tragitto a Ko Ha Yai, per un secondo tuffo nelle sue incredibili acque. Passeremo la notte alla fonda nella baia sud di Phi Phi Don.

5 gennaio una breve navigazione a vela ci porterà sulla costa sud ovest di Phuket. Ci ancoreremo nella stupenda baia di Nay Harn Beach. Trascorreremo la giornata tra bagni, passeggiate sulla lunga spiaggia bianca e massaggi.

6 gennaio  sveglia di prima mattina, visita alla stupenda grotta di Koh Hong e poi via! Ritorneremo a Yacht Haven Marina, dove concluderemo la nostra crociera.

Sbarco nel pomeriggio in tempo per raggiungere l’aeroporto distante solo 15 minuti di taxi.

N.B. L’itinerario è indicativo e non vincolante e potrà essere cambiato ad insindacabile giudizio dello skipper in base alle condizioni meteo marine o per motivi di forza maggiore se dovessero comportare mancanza di sicurezza per gli ospiti e l’imbarcazione.

Dal 27 dicembre 2018 al 7 gennaio 2019. Una storia affascinante e una cultura unica che va dal delizioso cibo thailandese al benessere per dare spazio al tuo relax. Non esiste modo migliore di scoprire i mille volti della Thailandia. In crociera, alla scoperta di fondali mozzafiato, di spiagge infinite bianchissime, costellate di conchiglie lucenti.

Contattaci

*

I prezzi sono per PERSONA in cabina doppia

Selezione obbligatoria. Per dettagli vedere "tariffe e condizioni"

€ 2.650,00
- +
 

LA TERRA DEI SORRISI

La Thailandia è un regno meraviglioso, con templi buddisti, fauna esotica e isole spettacolari. Nella moderna capitale la gente è amichevole, tanto da far rinominare la Thailandia la “terra dei sorrisi”. Ogni cosa qui è come un sogno bellissimo, che sia remare in tender sull’acqua limpida dentro una grotta nascosta, immergersi in acqua per scoprire piante e animali acquatici, visitare i villaggi tradizionali dei pescatori, esplorare la flora e la fauna così esotiche e pure o semplicemente sdraiarsi sotto il sole in totale relax. 

Meteo: Il periodo migliore va da Dicembre ad aprile, quando soffia il Monsone di Nord Est. Infatti corrisponde alla stagione secca, con rare piogge, molte ore di sole e vento costante tra 10 e 15 nodi. Non ci sono tempeste tropicali o cicloni in qualsiasi periodo dell'anno.
Temperature: Massima 30°C - Minima 24°C, acqua 29/30°.
Sicurezza: Il visto d’entrata viene rilasciato all’arrivo all’aeroporto, è sufficiente il passaporto con validità per almeno sei mesi. L’area Phuket è riconosciuta come una delle più sicure destinazioni di charter al mondo, sia in mare che a terra, nelle isole e nelle città. Tutte le coste sono comunque pattugliate da numerose imbarcazioni della Thai Navy Coast Guard e dalla Water Police.

 

Itinerario indicativo della crociera

28 dicembre benvenuti a Yacht Haven Marina nel Nord Est di Phuket, sistemazione a bordo, un po’ di relax nella piscina della marina o un tuffo in mare dalla splendida spiaggia distante solo quindici minuti d’auto. Quindi si parte per il supermercato, dove faremo cambusa. Serata al tipico ristorante “Mama Papa’s” per un primo contatto con la vera cucina Thai.

29 dicembre Partenza da Phuket per Ko Phi Phi Don, con una stupenda veleggiata, spinti dal Monsone, raggiungeremo la spiaggia di Monkey Beach, nella baia ovest dell’isola.
La sabbia bianca confina con la prorompente foresta da dove spuntano le scimmie appena i primi turisti sbarcano, pur essendo selvagge sono così smaliziate da saper aprire una lattina e berne il contenuto. Lo snorkeling è discreto e l’acqua limpida, in particolare con l’alta marea.
Dedicheremo la serata alla visita della vivace Phi Phi Don ricca di ristoranti, bar, negozi, bancarelle e tanti posti dove poter fare un thai massage.

30 dicembre Poche miglia di navigazione ci porteranno a Phi Phi Lee.
È  classificata come una delle tre isole più belle al mondo, un vero Paradiso tropicale, con i suoi paesaggi magnifici, le sue spiagge bianche. Passeremo un’indimenticabile notte alla fonda a Maya Bay, la baia che fu il set del famoso film “The Beach”, con Leonardo Di Caprio.
Passeremo una splendida giornata di bagni e snorkeling, poi rientreremo a Phi Phi Don per la grande festa di Capodanno

31 dicembre salperemo di prima mattina, dopo un ultimo tuffo, per raggiungere la solitaria e disabitata Ko Ha Yai, regno dell’aquila di mare che spesso si vede, mentre caccia, all’alba e verso il tramonto. Il reef è straordinario, i pesci numerosi e l’acqua limpida.

1 gennaio poche ore per arrivare a Ko Rok dove passeremo la giornata nuotando nelle sue acque cristalline e facendo snorkelling sul suo meraviglioso reef. Le passeggiate a terra saranno magnifiche, la natura è rigogliosa e incontaminata, con un po’ di fortuna potremo ammirare i draghi di Komodo, le lucertole giganti.

2 gennaio ancora  una giornata in questo stupendo angolo di paradiso, alla scoperta dei suoi Reef più belli.
I “Draghi di Komodo” sono le lucertole più antiche e più grandi del mondo, possono raggiungere anche i tre metri di lunghezza e 170 chili di peso, sono carnivori, possono divorare anche prede più grandi di loro perfino cervi. Gli esemplari presenti su questa e su molte altre isole della zona non raggiungono il metro di lunghezza, meno male…

3 gennaio qualche ora di vela quindi relax a Ko Muk. Unica fatica la visita alla grotta che penetra per oltre 100 metri nella roccia, dal mare, per sbucare in un cratere ricoperto di lussureggiante vegetazione.
Poi solo relax tra massaggi, bagni in mare e tintarella…

4 gennaio si veleggia verso nord, ritorneremo a Phi Phi Don con una sosta a metà tragitto a Ko Ha Yai, per un secondo tuffo nelle sue incredibili acque. Passeremo la notte alla fonda nella baia sud di Phi Phi Don.

5 gennaio una breve navigazione a vela ci porterà sulla costa sud ovest di Phuket. Ci ancoreremo nella stupenda baia di Nay Harn Beach. Trascorreremo la giornata tra bagni, passeggiate sulla lunga spiaggia bianca e massaggi.

6 gennaio  sveglia di prima mattina, visita alla stupenda grotta di Koh Hong e poi via! Ritorneremo a Yacht Haven Marina, dove concluderemo la nostra crociera.

Sbarco nel pomeriggio in tempo per raggiungere l’aeroporto distante solo 15 minuti di taxi.

N.B. L’itinerario è indicativo e non vincolante e potrà essere cambiato ad insindacabile giudizio dello skipper in base alle condizioni meteo marine o per motivi di forza maggiore se dovessero comportare mancanza di sicurezza per gli ospiti e l’imbarcazione.

Specifiche di prodotto
Tema vacanza RELAX
Tema vacanza NATURA
Tema vacanza FOOD AND WINE
Tema vacanza DIVERTIMENTO
Tema vacanza COMFORT
Consigliato a SINGLE E COPPIE
Consigliato a FAMIGLIE
Consigliato a TUTTI
Periodo dell'anno Capodanno
Periodo dell'anno Natale
Dove Oceano Indiano
Dove Tailandia
Tipo barca monoscafo
Tipo crociera NOLEGGIO INTERA IMBARCAZIONE
Periodo dell'anno dicembre 2018
Periodo dell'anno gennaio 2019
Durata vacanza 8/12 giorni