Close
Menu
Cabin Cruise

Panama | San Blas Islands Chain Cruise | Vacanza in barca a vela | Pensione completa

San Blas. Crociere giornaliere e settimanali sul Class 53

Il paradiso terrestre si trova nell’Arcipelago di San Blas: oltre 360 isole gettate nell'azzurro più cristallino del mare del Canale di Panama. Un territorio quasi incontaminato che racconta le antiche tradizioni dei Kuna, una popolazione di indios che vive in maniera indipendente secondo le proprie leggi. Qui il coloratissimo vestito tradizionale delle donne, le famose “mola”, è ancora in largo uso; decorato con pannelli di tessuto realizzati a mano, è considerato uno dei manufatti artigianali più belli di Panama. Parti alla scoperta di questa terra paradisiaca con noi: un viaggio in catamarano è il modo giusto per rilassarsi. Vediamo insieme l’itinerario.

 

ITINERARIO

GIORNO 1
Panama City
Volo dall’Italia fino a Panama. Qui visita del caratteristico Casco Antiguo, la città vecchia: un intrico di vie che porta al mare su cui si affacciano case color pastello, caratteristiche bancarelle di frutta tropicale e spezie dagli intensi profumi. Cena coloniale in ristorante tipico.

GIORNO 2
San Blas (Cayo Lemon)
Trasferimento in taxi o in aereo da Panamá City fino a San Blas. Finalmente si veleggia verso la nostra prima tappa, Cayo Lemon, la prima delle perle di San Blas, che ci spalanca le porte di questo paradiso di isole sotto il sole tropicale. Qui l’acqua è sempre cristallina, i reef coloratissimi e ricchi di vita, e la vegetazione lussureggiante.

GIORNO 3
Cayo Lemon - Chichime
Si entra nel ritmo caraibico, dove non ci sono orari e si vive in libertà, facendo solo quello che ci piace. Possiamo fare snorkeling nei posti migliori tra pesci pagliaccio, pesci pappagallo, pesci angelo e tartarughe; ma anche lucertole e uccelli che si nascondono tra le mangrovie. Esplorata la zona ci dirigiamo verso Chichime, dove passeremo la notte nella laguna, con cena a base di aragosta.

GIORNO 4
Cayo Holandes
Dopo altri tuffi e nuotate, oggi veleggiamo verso Cayo Holandes, vera e propria piscina naturale dall’acqua trasparente. Iniziamo così a incontrare i Kuna che ci raggiungono sulle loro imbarcazioni tradizionali: con loro portano i prodotti dell’artigianato locale, ma anche frutta e verdura con il cui commercio sostengono le loro comunità, indissolubilmente legate a tradizioni antiche di secoli.

GIORNO 5
Coco Bandero
Apriamo randa e fiocco verso Coco Bandero: la brezza ci spinge e la barca fila veloce, già intravediamo il verde delle palme e l’acqua sempre cristallina. Passiamo il pomeriggio tra pesci colorati, anemoni e stelle marine. Verso sera ci organizziamo per accendere un falò e grigliare il pescado. Concludiamo la serata sereni con qualche sorso di rum, ammirando le luminosissime stelle.

GIORNO 6
Narganà
Ancora tuffi, bagni e sole! Poi veleggiamo verso Narganà per andare a conoscere meglio il popolo Kuna, apprezzando il loro saper vivere in piena armonia e grande semplicità su queste isole lontane da tutto, senza tecnologia, fedeli alle loro abitudini elaborate nei secoli. Cercheremo di mangiare insieme a loro, per godere appieno di questo prezioso scambio culturale. Rientro in barca.

GIORNO 7
Salar e Green Island
Davanti a noi Salar e Green Island, probabilmente le più belle isole dell’Arcipelago, per regalarci emozioni che sempre resteranno impresse nelle nostre menti. Passeremo la serata tra racconti e rollio delle onde, guardando il tramonto.

GIORNO 8
Rientro a Panama City
Godiamoci ancora del tempo per un ultimo bagno di mare e di sole e poi salutiamo questo paradiso per ritornare a Panama City per il volo di rientro.

GIORNO 9
Arrivo in Italia.

N.B. Il programma è puramente indicativo e non vincolante. Potrà essere cambiato ad insindacabile giudizio del comandante, in base alle condizioni meteo marine o per motivi di forza maggiore, se dovessero comportare mancanza di sicurezza per ospiti, equipaggio e imbarcazione.

Crociere settimanali con partenze tutto l’anno. L’Arcipelago di San Blas, posizionato al largo della costa di Panama, comprende oltre 360 isole; in altre parole una destinazione imperdibile per una vacanza in barca a vela. A bordo della nostra crociera, si potrà godere della bellezza selvaggia della costa - verde e lussureggiante - e degli atolli ornati di palme. Fanno da contraltare spiagge bianchissime e barriere coralline con abbondante vita marina. A rende ancora più affascinante il soggiorno in queste isole è la possibilità di venire a contatto con la popolazione Kuna, con la loro cultura e il loro stile di vita. Imbarcati sul catamarano con noi: questa sarà una vacanza che rimarrà nel tuo cuore.

Contattaci

*

Selezionare periodo desiderato

*

Selezionare sistemazione preferita.
Il prezzo è da intendersi per PERSONA

*

Selezione obbligatoria. Per dettagli vedere "tariffe e condizioni"

*
*
€ 195,00 per 1 giorno(i)
€ 195,00
Richiedi informazioni
DESCRIZIONE

San Blas. Crociere giornaliere e settimanali sul Class 53

Il paradiso terrestre si trova nell’Arcipelago di San Blas: oltre 360 isole gettate nell'azzurro più cristallino del mare del Canale di Panama. Un territorio quasi incontaminato che racconta le antiche tradizioni dei Kuna, una popolazione di indios che vive in maniera indipendente secondo le proprie leggi. Qui il coloratissimo vestito tradizionale delle donne, le famose “mola”, è ancora in largo uso; decorato con pannelli di tessuto realizzati a mano, è considerato uno dei manufatti artigianali più belli di Panama. Parti alla scoperta di questa terra paradisiaca con noi: un viaggio in catamarano è il modo giusto per rilassarsi. Vediamo insieme l’itinerario.

 

ITINERARIO

GIORNO 1
Panama City
Volo dall’Italia fino a Panama. Qui visita del caratteristico Casco Antiguo, la città vecchia: un intrico di vie che porta al mare su cui si affacciano case color pastello, caratteristiche bancarelle di frutta tropicale e spezie dagli intensi profumi. Cena coloniale in ristorante tipico.

GIORNO 2
San Blas (Cayo Lemon)
Trasferimento in taxi o in aereo da Panamá City fino a San Blas. Finalmente si veleggia verso la nostra prima tappa, Cayo Lemon, la prima delle perle di San Blas, che ci spalanca le porte di questo paradiso di isole sotto il sole tropicale. Qui l’acqua è sempre cristallina, i reef coloratissimi e ricchi di vita, e la vegetazione lussureggiante.

GIORNO 3
Cayo Lemon - Chichime
Si entra nel ritmo caraibico, dove non ci sono orari e si vive in libertà, facendo solo quello che ci piace. Possiamo fare snorkeling nei posti migliori tra pesci pagliaccio, pesci pappagallo, pesci angelo e tartarughe; ma anche lucertole e uccelli che si nascondono tra le mangrovie. Esplorata la zona ci dirigiamo verso Chichime, dove passeremo la notte nella laguna, con cena a base di aragosta.

GIORNO 4
Cayo Holandes
Dopo altri tuffi e nuotate, oggi veleggiamo verso Cayo Holandes, vera e propria piscina naturale dall’acqua trasparente. Iniziamo così a incontrare i Kuna che ci raggiungono sulle loro imbarcazioni tradizionali: con loro portano i prodotti dell’artigianato locale, ma anche frutta e verdura con il cui commercio sostengono le loro comunità, indissolubilmente legate a tradizioni antiche di secoli.

GIORNO 5
Coco Bandero
Apriamo randa e fiocco verso Coco Bandero: la brezza ci spinge e la barca fila veloce, già intravediamo il verde delle palme e l’acqua sempre cristallina. Passiamo il pomeriggio tra pesci colorati, anemoni e stelle marine. Verso sera ci organizziamo per accendere un falò e grigliare il pescado. Concludiamo la serata sereni con qualche sorso di rum, ammirando le luminosissime stelle.

GIORNO 6
Narganà
Ancora tuffi, bagni e sole! Poi veleggiamo verso Narganà per andare a conoscere meglio il popolo Kuna, apprezzando il loro saper vivere in piena armonia e grande semplicità su queste isole lontane da tutto, senza tecnologia, fedeli alle loro abitudini elaborate nei secoli. Cercheremo di mangiare insieme a loro, per godere appieno di questo prezioso scambio culturale. Rientro in barca.

GIORNO 7
Salar e Green Island
Davanti a noi Salar e Green Island, probabilmente le più belle isole dell’Arcipelago, per regalarci emozioni che sempre resteranno impresse nelle nostre menti. Passeremo la serata tra racconti e rollio delle onde, guardando il tramonto.

GIORNO 8
Rientro a Panama City
Godiamoci ancora del tempo per un ultimo bagno di mare e di sole e poi salutiamo questo paradiso per ritornare a Panama City per il volo di rientro.

GIORNO 9
Arrivo in Italia.

N.B. Il programma è puramente indicativo e non vincolante. Potrà essere cambiato ad insindacabile giudizio del comandante, in base alle condizioni meteo marine o per motivi di forza maggiore, se dovessero comportare mancanza di sicurezza per ospiti, equipaggio e imbarcazione.

SCHEDA BARCA

L’idea del CLASS ’53 nasce presso CLASS YACHT: nasce nella mente di chi naviga da oltre 30 anni e conosce ciò che serve perchè una barca sia “buona e bella”; nasce con l’intento di creare un prodotto moderno di alta qualità e di grande fascino non disgiunto da una pianificazione mirata al raggiungimento di un favorevole rapporto qualità/prezzo capace di rappresentare molto efficacemente l’indiscutibile classe del prodotto Made in Italy.

Il CLASS ’53 è basato su moderne linee di carena disegnate da J.M.Finot e che traggono ispirazione dai grandi Open oceanici di cui Finot è incontrastato “maestro”.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Lunghezza 15,70 mt
Larghezza 4,72 mt
Superficie velica:
Randa 63 mq – Genoa 83 mq
Interni
3 cabine matrimoniali ospiti con bagno privato 
1 cabina doppia per equipaggio (skipper e hostess)
1 dinette trasformabile
Totale 6 ospiti + equipaggio 
3 bagni con doccia
1 doccia esterna
Cucina
1 cucina 4 fuochi con forno
Pannelli solari

Dissalatore 80 lt/h

Boiler acqua calda

TARIFFE E CONDIZIONI

TUTTI I DETTAGLI DA CONOSCERE PRIMA DI PARTIRE

Area di navigazione:   Arcipelago di San Blas

Imbarco: San Blas dalle ore 10:30 alle ore 13:00

Sbarco:   San Blas dalle ore 07:30 alle ore 09:30

Quota individuale a persona: € 195,00 al giorno all inclusive 

Come arrivare:  Volo intercontinentale su Panama e da qui trasferimento su auto 4x4 per Carti (circa 2.5 ore – costo indicativo USD 50 a persona a tratta) e imbarco a Cayos Lemon (distanza da Carti circa 30 minuti) con Taxi Boat (lancia locale) 

Il prezzo include: sistemazione in cabina doppia con bagno privato, servizio skipper e hostess, cambusa (comprensiva di bevande analcoliche), carburante, acqua, gas per cucinare, biancheria completa letto, tender e fuoribordo, attrezzatura snorkeling, paddle surf, attrezzatura pesca.

Si intendono esclusi:  tassa d’ingresso nel parco Kuna Yala 20$ a persona, porti ed ancoraggi, bevande alcoliche, transfer da/per  la barca circa 100$ a persona, set asciugamani bagno, teli mare, voli aerei, tutto quanto non indicato nella sezione “il prezzo include”

 

Quota gestione pratica obbligatoria: €. 40,00 a persona 
La quota di gestione pratica comprende la Polizza sanitaria e perdita bagaglio “Navale Sos”. Una formula Pronto Assistance Servizi S.c.r.l. che, utilizzando il circuito "Pronto Assistance Servizi S.c.r.l", offre assistenza medica e legale, interprete, rientro del viaggiatore e dei familiari, copertura delle spese mediche, ecc.  Garantisce inoltre la copertura furto/incendio del bagaglio fino a 750,00 Euro..


Polizze assicurativa annullamento/interruzione viaggio e garanzie accessorie:
La polizza annullamento/interruzione viaggio e garanzie accessorie (“SKIPPER & CHARTER”) costa il 2.6% dell’importo del viaggio e deve essere sottoscritta entro 7 giorni dalla data di conferma.

Si tratta di una copertura, appositamente studiata per le vacanze in barca, che prevede le seguenti garanzie:

  • annullamento individuale in forma estesa
  • indennità per eventuale ritardo nella consegna dell’imbarcazione in conseguenza di guasto o cattivo tempo
  • responsabilità civile del passeggero
  • rimborso della quota di viaggio non usufruita in caso di interruzione viaggio

Per dettagli vedere estratto polizza

INFO UTILI SAN BLAS

 

Ecco le istruzioni per raggiungere San Blas e le nostre imbarcazioni, premesso che l'imbarco potrà avvenire lo stesso giorno del vostro arrivo solo nel caso atterriate a Panama city entro le 13:00 altrimenti dovrete soggiornare una notte in città e partire il giorno successivo, in quanto l'unica strada che collega San Blas, chiude alle 16:30.

Un taxi (fuoristrada. 4x4) verrà a prendervi in albergo il mattino, (quindi è molto importante che ci comunichiate il vostro albergo o nel caso dell'aeroporto l'orario di arrivo), nel caso in cui viaggiate soli potete optare per il taxi collettivo che partirà da Panama City alle 5:45 del mattino, significa che verrete prelevati dall'albergo verso le 5:15 o dall'aeroporto alle 6:00. Il costo è di 25 usd (la valuta di Panama è il Bilboa ma di fatto circolano soltanto dollari americani il cui cambio comunque è fissato 1 a 1).

L'altra opzione per raggiungere San Blas è il Taxi chiamato Speciale, si tratta dello stesso 4x4 ma è riservato per chi lo prenota, vi verrà sempre a prendere in albergo o in aeroporto ma all'ora che stabiliremo insieme, il costo è di 175 usd da dividere tra gli occupanti.

Entrambi i taxi possono trasportare fino a 7 persone. Il viaggio dura dalle 2:30 alle 3:00 ore. Il nostro consiglio è di prendere il collettivo se si è meno 4 persone e lo speciale da 4 in su. Prima di partire ci accorderemo su quale riservare. Durante il tragitto ci sarà un posto di blocco dove vi verrà controllato il passaporto e qui dovrete pagare 20 usd ca. per l'ingresso del parco Kuna Yala.

Il taxi vi porterà a Carti Sugdup puerto Terminal dove dovrete pagare 2 usd come diritto portuale, qui vi attenderà l'autista del taxi che già dovrebbe sapere che dovete incontrarvi con lui, ma voi per sicurezza ricordateglielo (siamo pur sempre ai Caraibi). Vi farà salire sulla barca a motore che qui chiamano Panga, e vi accompagnerà alla vostra imbarcazione, il costo è di 25 usd a persona , la durata del trasferimento è di circa 30 min.

La barca si troverà a Cayos Lemon di fronte all'isola di Benadup.

Informazioni Utili

Occorre portare dollari americani in contanti, che di fatto è la valuta corrente in tutta Panama: a San Blas non esiste la possibilità di prelevare, cambiare o pagare con carte di credito o Bancomat.

A San Blas non ci sono farmacie.

Occorrono pochi abiti, utilizzerete esclusivamente costume da bagno, t-shirt, pantaloncini ed infradito, è necessario portare asciugamani da bagno e da mare. Non occorrono scarpe. A bordo sono presenti lenzuola e federe ma se avete la possibiltà di portarle sarebbe più pratico in quanto a San Blas non sono presenti lavanderie e l’acqua dolce è una rarità. Vi raccomandiamo di usare una sacca morbida come bagaglio.

A bordo troverete il necessario per lo snorkeling, stereo per la musica, puddle surf, libri di vario genere, Gopro e carte da gioco, attrezzatura da pesca.

Nelle isole dell'arcipelago di San Blas non ci sono zanzare, quindi non c'è il rischio di contrarre la Zyca, ci sono soltanto dei moscerini chiamati Citras ma che non hanno nulla a che vedere con le Zanzare. I casi di Zyca registrati a Panama sono stati localizzati nella zona interna della costa.

A San Blas è molto difficile approvvigionarsi di prodotti alimentari, si mangerà quasi esclusivamente pesce che pescheremo o che compreremo dai pescatori,oltre ovviamente ad un' ampia gamma di prodotti confezionati. Per chi ama mangiare carne, insaccati o formaggi, potete portarli tranquillamente dall’italia.

Documenti e dogana

Documenti necessari per l’ingresso a Panama: I cittadini italiani possono entrare senza visto e trattenersi nel paese per 90 giorni. Sarà sufficiente essere in possesso del passaporto con una validità residua di almeno sei mesi e di un biglietto aereo di andata e ritorno o di proseguimento del viaggio. Per soggiorni più lunghi è necessario chiedere un permesso presso gli Uffici della Direcion Migraciòn o in alternativa, può, allo scadere dei tre mesi, uscire dal paese (andando in Costa Rica) per almeno 72 ore. Al rientro avrà ulteriori 3 mesi. All’ingresso il turista italiano può comunque chiedere l’autorizzazione per una permanenza di 180 giorni, che viene immediatamente concessa. Spesso la polizia richiede a tutti coloro che entrano a Panama il possesso di 500 $ in contanti (o l’equivalente in EUR).

Valute. L’importazione di valute aventi corso legale a Panama non è sottoposta a restrizioni particolari, fatte salve le misure di lotta alla criminalità. Gli importi in contanti superiori a 10.000 $ devono essere dichiarati alle autorità doganali, sia in entrata sia in uscita dal Paese.

Viaggi all’estero di minori: si fa presente che la normativa sui viaggi all’estero dei minori varia anche in funzione delle disposizioni nazionali dei singoli Paesi. La recente normativa italiana (novembre 2009) prevede l’obbligatorietà del passaporto individuale anche per i minori, la cui validità temporale è differenziata in base all’età (ferma restando la validità dei passaporti in cui i minori risultino già iscritti). Si consiglia pertanto di assumere informazioni aggiornate presso la propria Questura, nonché presso le Ambasciate o i Consolati del Paese accreditati in Italia e/o il proprio agente di viaggio.

Visto d’ingresso: non necessario, per turismo fino a 90 giorni di permanenza nel Paese.

Vaccinazioni obbligatorie: nessuna

Elettricità

110 Volt. E’ necessario procurarsi un adattatore a lamelle per le prese di tipo americano.

Fuso orario

6 ore in meno rispetto all’Italia, 7 quando in Italia è in vigore l’ora legale. Per la vicinanza all’equatore, le giornate hanno la stessa durata tutto l’anno con 12 ore di luce e altrettante di buio. I visitatori possono godere di quasi 12 ore di luce tutto l’anno: il sole sorge poco dopo le ore 06.00 e tramonta alle ore 18.30 circa.

Moneta

La valuta che ha corso legale a Panama è il dollaro USA. Esiste ufficialmente una moneta nazionale, denominata “balboa”, con valore sempre uguale al dollaro USA ma che è emessa solo in monete da 5, 10, 25 e 50 centesimi (le monete, tranne quella da 50 cents, sono identiche per forma, peso e colore a quelle americane). Al momento dell’arrivo nel Paese occorre dichiarare alla dogana il possesso di valuta per somme superiori ai 10.000 dollari.

Cambio Le banche non sono quasi mai provviste di servizio di cambio valuta; al momento il cambio euro-dollaro è effettuato solamente da alcune banche (BNP, HSBC) con sede solo nella capitale. Si consiglia pertanto di viaggiare con dollari USA in biglietti da 20 e 50 dollari in quanto vengono accettati con meno difficoltà. Si possono in genere ritirare contanti dai Bancomat locali nelle maggiori città con le carte di credito italiane. All’uscita dal Paese è previsto il pagamento di una tassa d’imbarco di 20 dollari a persona, che di norma viene inclusa nel costo del biglietto.

Mance e Tasse

Le mance non sono incluse nel prezzo, ma é consuetudine lasciare sul conto del ristorante o del caffé circa il 10 % dell’importo pagato. Non é necessario dare mance ai taxisti ma in genere si lascia una piccola mancia al facchino o al portiere dell’hotel. Non è consuetudine discutere il prezzo di un prodotto o di un servizio, ma se il cliente insiste con gentilezza quasi sempre riesce a spuntare uno sconto.

Le tasse sono escluse dal prezzo di vendita e si deve calcolare sul prodotto o servizio un sovrapprezzo del 5 – 10 per cento.

Tasse aeroportuali locali non sono mai comprese nei pacchetti ma sono da pagarsi direttamente in loco, in partenza da Panama con voli internazionali: usd 20 circa per persona.

Situazione sanitaria

Salute. Nessuna vaccinazione obbligatoria.

L’acqua del rubinetto è potabile e non presenta rischi per la salute sia nella capitale sia nella maggior parte del resto del paese. Comunque, nelle province di Bocas del Toro e Kuna Yala consigliamo di bere acqua in bottiglia o di purificare l’acqua del rubinetto facendola bollire per almeno 15 minuti.

Situazione sanitaria. L’assistenza sanitaria è generalmente buona nelle strutture private della capitale, dove ci sono alcuni ospedali e cliniche di livello analogo a quello europeo. In provincia i servizi medici sono a volte limitati. La reperibilità di medicinali è buona e non presenta problemi. Medici e ospedali esigono l’immediato pagamento dei servizi prestati. Si consiglia pertanto di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’adeguata assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese.

Alimenti. Non sono necessarie particolari precauzioni in materia di alimenti: nei supermercati sono disponibili quasi tutti i prodotti, compresi quelli italiani più diffusi (pasta, pomodori pelati, olio d’oliva, ecc.). Nei ristoranti della capitale il livello igienico è buono; si consiglia di evitare i chioschi lungo le strade, date le precarie condizioni igieniche. Non sono consigliati trattamenti preventivi, a parte l’uso di repellenti contro le zanzare, specialmente nelle ore del tramonto ed in zone acquitrinose.

SPECIFICHE
Specifiche di prodotto
Tipo crociera CABIN CRUISE
Consigliato a COPPIE
Consigliato a FAMIGLIE
Tema vacanza RELAX
Tema vacanza FAMILY FRIENDLY
Tema vacanza NATURA
Tema vacanza COMFORT
Tema vacanza ALL INCLUSIVE
Dove Caraibi San Blas
Durata vacanza 1 settimana
Periodo dell'anno Natale
Periodo dell'anno Capodanno
Periodo dell'anno inverno caraibico
CONTATTACI
Specifiche di prodotto
Tipo crociera CABIN CRUISE
Consigliato a COPPIE
Consigliato a FAMIGLIE
Tema vacanza RELAX
Tema vacanza FAMILY FRIENDLY
Tema vacanza NATURA
Tema vacanza COMFORT
Tema vacanza ALL INCLUSIVE
Dove Caraibi San Blas
Durata vacanza 1 settimana
Periodo dell'anno Natale
Periodo dell'anno Capodanno
Periodo dell'anno inverno caraibico