Close
Menu

Perché fare una Crociera FUN? La parola ai protagonisti….

Perché torno a fare una crociera Mondovela FUN? Perché sono, lo ammetto, una “milanese imbruttita”… lavoro troppo e mi stresso ancor di più. Allora con questa formula mi prendono e mi proiettano in un mondo dove per 15 giorni vivo senza orari, senza automobili, senza decisioni da prendere senza… nulla. Pensano a tutto loro, mi portano in giro in luoghi belli e che non conosco. Zero problemi, tanto divertimento. Eccomi, sono pronta”.
Camilla S, 34 anni

 

 

Io ero scettico, molto scettico. Io in barca a vela so già un po’ andare, sono uno che non riesce mai a stare fermo, e mi piace fare sport. Temevo che Mondovela FUN fosse una sorta di grande “Love Boat”, dove non ci fosse spazio per chi volesse anche fare anche dell’attività fisica. E invece quello che mi è piaciuto è che chiunque può trovare il suo di spazio. C’è molta libertà. Io alla fine mi sono autonominato vicecomandante e ho imparato un sacco di cose sulla vela, ho fatto grandi nuotate e mi sono divertito moltissimo… Mi sono anche fidanzato, ma questa è un’altra storia”.
Bruno M, 27 anni

Con me vale il discorso: “Ti piace vincere facile…?” perché a amo la Grecia e amo andare in barca. Però, a dire il vero, la parte più bella del FUN di Mondovela è la gente. Ci sono andata tre anni consecutivi e ci tornerò anche questa volta. Ho apprezzato la grande voglia di divertirsi,  in maniera sana. Ho incontrato molte persone interessanti e, soprattutto, con un modo di intendere la vacanza molto simile alla mia. Navighiamo di giorno e si fa festa la sera…  per me è un po’ il paradiso”. 
Carlotta D, 32 anni

 

Perché? Mmm… non so dirlo se non in una maniera molto semplice: per divertirmi. Ho conosciuto moltissime ragazze, in un ambiente rilassato e piacevole. Non c’è l’atmosfera da villaggio vacanze, non ci sono animatori, nessuno si sente in dover di far nulla. Si chiacchiera, ci si diverte, si nuota e la sera, chi vuole, balla. Tutto viene molto facile. La città, “la terra”, sembrano sempre molto distanti. E ci si sente parte di un gruppo di persone a parte, fortunate a vivere un esperienza così”.
Giorgio G, 31 anni

 “A me in vacanza, lo ammetto, piace non fare assolutamente nulla, se non rilassarmi e divertirmi. Con il FUN di Mondovela ho trovato una formula che per me va benissimo: mi portano in giro (in posti bellissimi), in barca non faccio niente se non prendere il sole e chiacchierare con gli altri (c’ è anche chi lavora e fa un po’ si scuola vela… ma non fa per me) e la sera ho la possibilità di incontrare  tante altre persone. Siamo tutti vicini, le barche ormeggiate una affianco all’altra in rade senza nessun’altro intorno, impossibile non divertirsi…”
Barbara R, 25 anni

E poi Luca, Simone, Paola, Bianca, Serena, Michele… e centinaia di altri “FUNnisti” convinti
ISCRIVITI ORA (I POSTI STANNO FINENDO) AL NOSTRO MONDOVELA FUN ALLE ISOLE IONICHE DELLA GRECIA

Lascia un commento
Archivio blog