Close
Menu
Cabin Cruise

Isole Andamàne | Andaman Islands Expedition Cruise | Vacanza a vela in catamarano | Pensione completa

Naviga alla scoperta delle isole Andamane, dall'India alla Thailandia

Le Andamane, situate tra l'India e la Thailandia, sono una tra le zone più straordinarie al mondo. La loro unicità è data da una posizione geografica privilegiata, che ha permesso lo sviluppo di una fauna incredibile e di una cultura dal sapore lontano. L’arcipelago è composto da 325 isole tropicali, coperte da una lussureggiante foresta. I villaggi sono brulicanti di vita, mentre le spiagge risultano incontaminate dal turismo di massa. Qui è possibile scorgere delfini e balene mentre migrano verso l'Oceano aperto, ma anche incontrare elefanti che fanno il bagno. Sempre qui si trova, inoltre, l'ultima abitazione risalente al Paleolitico. Visitare quest’area con un viaggio in barca a vela è un’occasione imperdibile. Navigheremo con il favore del monsone del Sud-Est, che assicura un clima calmo e asciutto: un clima piacevole e perfettamente adatto per una crociera.

Alcune curiosità
Le Andamane fanno parte del grosso arco creato dalla collisione della placca Indo-australiana e della placca Eurasiatica, che passa dall'Himalaya - attraverso la Birmania - fino all'arcipelago indonesiano. Qui è dove mercanti arabi, persiani, indiani ed europei si fermavano nei loro viaggi verso la Birmania. Svariati imperi Sud-asiatici, nonché gli inglesi e i giapponesi avevano stabilito delle basi nell'Arcipelago per dominare i mari circostanti, ma nessuna di queste basi fu duratura. La zona era così remota che, sotto l’Impero Britannico, divenne colonia penale per i combattenti per la libertà indiana. Tolomeo e Marco Polo hanno raccontato le isole come luogo di feroci cacciatori di uomini e Jean-Jacques Cousteau ne fece un film, intitolato “Le isole invisibili”. Le 360 miglia nautiche tra tra la Thailandia e le isole Andamane sono ricche di vita marina: la pesca commerciale è stata bandita da oltre 40 anni e ora, in queste acque, i pesci muoiono di vecchiaia. Qui si trovano delfini, balene, dugonghi, tartarughe, pesci vela, tonni e molte altre culture marine. Per chi ama la natura, questo Arcipelago ha un fascino unico. Cinque gruppi tribali popolano la zona, in quasi totale isolamento dall'influenza del mondo esterno. Incredibilmente i membri di queste popolazioni sono di colore e ricordano i Pigmei africani. Loro sono i diretti discendenti dei primi umani che migrarono dall'Africa. Avendo vissuto in una protettiva reclusione per almeno 60.000 anni - ma probabilmente per molto più a lungo -, rappresentano la sola società paleolitica conosciuta rimasta sulla terra. Quando e come siano arrivati in queste isole rimane ancora oggi uno dei più grandi misteri irrisolti. Come disse un eminente antropologo: «Le Andamane sono la dimora di cacciatori-raccoglitori catturati in una distorsione temporale. Una delle tribù più isolate sono i Sentinelesi, che vivono nella piccola isola ricca di foresta chiamata North Sentinel. Continuano a rifiutare qualsiasi contatto col mondo esterno. La loro ostilità verso gli estranei, però, è facilmente comprensibile, perché il mondo esterno gli ha portato poco se non violenza e disprezzo. Nel 1879, ad esempio, una coppia di anziani e alcuni bambini furono portati via con la forza e portati nella località principale delle isole, Port Blair. L'ufficiale della colonia incaricato del rapimento scrisse che l'intero gruppo "si ammalò rapidamente e l'anziano e sua moglie morirono poco dopo". Dopo lo Tsunami del 2004, l'esercito indiano inviò un elicottero verso l'isola per consegnare cibo e acqua. Un uomo sentinelese corse sulla spiaggia, puntando una freccia al pilota in un gesto che diceva chiaramente "non vi vogliamo qui"».

Da febbraio ad aprile 2019. Crociera di 11 o 13 giorni. Un viaggio in barca a vela per esplorare un arcipelago unico, quello delle isole Andamane. Unisciti a noi e naviga tra l'India e la Thailandia, approdando in una zona tra le più straordinarie al mondo. La bellezza di questo arcipelago è pura e incontaminata, dovuta anche grazie ad una remota posizione geografica. Qui ti aspettano spiagge paradisiache e una fauna selvatica unica nel suo genere. Senza contare tutti i comfort che una crociera può offrire, come le specialità del nostro chef privato.

Contattaci

*

Selezionare periodo desiderato

*

I prezzi sono per PERSONA in cabina doppia

Selezione obbligatoria. Per dettagli vedere "tariffe e condizioni"

€ 4.800,00
Richiedi informazioni
DESCRIZIONE

Naviga alla scoperta delle isole Andamane, dall'India alla Thailandia

Le Andamane, situate tra l'India e la Thailandia, sono una tra le zone più straordinarie al mondo. La loro unicità è data da una posizione geografica privilegiata, che ha permesso lo sviluppo di una fauna incredibile e di una cultura dal sapore lontano. L’arcipelago è composto da 325 isole tropicali, coperte da una lussureggiante foresta. I villaggi sono brulicanti di vita, mentre le spiagge risultano incontaminate dal turismo di massa. Qui è possibile scorgere delfini e balene mentre migrano verso l'Oceano aperto, ma anche incontrare elefanti che fanno il bagno. Sempre qui si trova, inoltre, l'ultima abitazione risalente al Paleolitico. Visitare quest’area con un viaggio in barca a vela è un’occasione imperdibile. Navigheremo con il favore del monsone del Sud-Est, che assicura un clima calmo e asciutto: un clima piacevole e perfettamente adatto per una crociera.

Alcune curiosità
Le Andamane fanno parte del grosso arco creato dalla collisione della placca Indo-australiana e della placca Eurasiatica, che passa dall'Himalaya - attraverso la Birmania - fino all'arcipelago indonesiano. Qui è dove mercanti arabi, persiani, indiani ed europei si fermavano nei loro viaggi verso la Birmania. Svariati imperi Sud-asiatici, nonché gli inglesi e i giapponesi avevano stabilito delle basi nell'Arcipelago per dominare i mari circostanti, ma nessuna di queste basi fu duratura. La zona era così remota che, sotto l’Impero Britannico, divenne colonia penale per i combattenti per la libertà indiana. Tolomeo e Marco Polo hanno raccontato le isole come luogo di feroci cacciatori di uomini e Jean-Jacques Cousteau ne fece un film, intitolato “Le isole invisibili”. Le 360 miglia nautiche tra tra la Thailandia e le isole Andamane sono ricche di vita marina: la pesca commerciale è stata bandita da oltre 40 anni e ora, in queste acque, i pesci muoiono di vecchiaia. Qui si trovano delfini, balene, dugonghi, tartarughe, pesci vela, tonni e molte altre culture marine. Per chi ama la natura, questo Arcipelago ha un fascino unico. Cinque gruppi tribali popolano la zona, in quasi totale isolamento dall'influenza del mondo esterno. Incredibilmente i membri di queste popolazioni sono di colore e ricordano i Pigmei africani. Loro sono i diretti discendenti dei primi umani che migrarono dall'Africa. Avendo vissuto in una protettiva reclusione per almeno 60.000 anni - ma probabilmente per molto più a lungo -, rappresentano la sola società paleolitica conosciuta rimasta sulla terra. Quando e come siano arrivati in queste isole rimane ancora oggi uno dei più grandi misteri irrisolti. Come disse un eminente antropologo: «Le Andamane sono la dimora di cacciatori-raccoglitori catturati in una distorsione temporale. Una delle tribù più isolate sono i Sentinelesi, che vivono nella piccola isola ricca di foresta chiamata North Sentinel. Continuano a rifiutare qualsiasi contatto col mondo esterno. La loro ostilità verso gli estranei, però, è facilmente comprensibile, perché il mondo esterno gli ha portato poco se non violenza e disprezzo. Nel 1879, ad esempio, una coppia di anziani e alcuni bambini furono portati via con la forza e portati nella località principale delle isole, Port Blair. L'ufficiale della colonia incaricato del rapimento scrisse che l'intero gruppo "si ammalò rapidamente e l'anziano e sua moglie morirono poco dopo". Dopo lo Tsunami del 2004, l'esercito indiano inviò un elicottero verso l'isola per consegnare cibo e acqua. Un uomo sentinelese corse sulla spiaggia, puntando una freccia al pilota in un gesto che diceva chiaramente "non vi vogliamo qui"».

ITINERARIO

11 giorni/10 notti: Thailandia - India e viceversa

Giorno 1-2 partiamo in Thailandia e passiamo le prime 2 notti navigando nel tramonto. Il giorno 3 arriviamo a Port Blair ed esploriamo la cittadella antica con i suoi mercatini coloratissimi. Da qui partiamo per l'isola di Havelock e navighiamo lentamente lungo la costa est dell'arcipelago Ritchie. Passiamo le giornate a pescare, fare snorkeling ed esplorare spiagge deserte dall'acqua turchese e incontaminata. Dopo aver circumnavigato la piccola isola di North Button ed esserci fermati per la notte all'isola di Wilson, navighiamo lungo Havelock e visitiamo il villaggio di Quaint Port. Sull'isola ci sono imponenti foreste di mangrovie, che esploreremo col tender e con delle canoe. Incontreremo elefanti che riposano lungo la spiaggia. Mentre il "Mahout" ci racconta la sua affascinante storia, lo staff a bordo ci prepara dei cocktail e la cena sulla spiaggia. Il giorno 7 ci avviamo verso una tratta più lunga un pò più a sud verso il gruppo di isole Cinque. Passiamo altri 2 giorni navigando, nuotando e facendo snorkeling in acque bellissime, esplorando le foreste tropicali e rilassandoci su perfette spiagge da cartolina, che saranno tutte per noi. Il giorno 11 facciamo ritorno a Port Blair. Non è facile salutarsi dopo un viaggio in paradiso!

13 giorni/12 notti: Thailandia - India - Thailandia

In questa crociera, abbiamo a disposizione 2 giorni in più sull'acqua e navigheremo da entrambe le parti, dalla Thailandia all'India e ritorno. Fino al giorno 9, la nostra crociera è la stessa di quanto descritto sopra e il giorno 11 arriviamo a Port Blair. Mentre il capitano si occupa delle carte, passeremo un pò di tempo a scoprire questa storica città portuale. Durante la serata partiremo per la nostra navigazione finale nell'oceano per far ritorno in Thailandia. Lungo la strada vedremo delfini e balene e ci godremo le ultime 2 notti di pace totale sull'acqua. Il giorno 13 arriveremo a Ranong e saremmo di nuovo in Thailandia. Nessuno vorrà essere di nuovo sulla terra ferma!

SCHEDA BARCA

Lagoon 500

Lagoon 500 è uno dei migliori catamarani mai costruiti, con 4 comode cabine per gli ospiti, ognuna con letti king-size e bagno privato. La cabina armatoriale nello scafo di dritta ha persino un suo salotto privato.
Dettagli: Lunghezza 15,24 m - 4 membri dello staff - aria condizionata - anno 2011 - dissalatore - Tender - 220V - 2 kayak - attrezzatura da pesca - SUP

INFO UTILI

Come arrivare

Per il nostro tour delle isole Andamane, abbiamo pensato a due porti di imbarco e sbarco: Port Blair, capitale della provincia indiana Andaman e dell'isola di Nicobar, e Ranong in Thailandia.

Arrivo da Port Blair - Port Blair è ben collegata con svariate compagnie aeree che offrono viaggi giornalieri dal continente indiano. I voli durano circa 2 ore da Chennai e 3 ore e 20 minuti da Dheli.
Arrivo da Ranong - La piccola cittadella di pescatori Ranong nel sud della Thailandia è l'altro porto di arrivo e partenza. Ci sono svariati voli tra Ranong e Bangkok, pianificati dalla compagnia aerea Nok Air. L'aeroporto internazionale di Phuket è la scelta più conveniente ed è un luogo facilmente raggiungibile via aereo. Da qui si può raggiungere Ranong in auto, in una tratta panoramica di 3-4 ore.

Faqs

E' sicuro viaggiare nelle isole Andamane?
Si, ovviamente! Non ci sono conflitti nella nostra area di navigazione, e nemmeno pirati. C'è un lieve rischio di malaria per questo è consigliabile fornirsi di precauzioni come l'utilizzo del repellente per le zanzare e indossare pantaloni e magliette lunghe se si sta a terra la notte (cosa che difficilmente farete).
Cosa mi devo portare d'altro?
Non ti servirà molto. Porta i tuoi costumi, protezione solare, cappello, occhiali da sole, una macchina fotografica e sei praticamente apposto! E' utile portare anche il repellente per le zanzare e meglio considerare anche di prendere delle pastiglie anti malaria. Ricorda di fare un'assicurazione di viaggio prima di partire. A bordo non ti serviranno scarpe, ma puoi portare delle infradito o delle scarpe di tela leggera per le escursioni sulla spiaggia.
Quale stagione è migliore per visitare le isole Andamane?
Offriamo viaggi nei mesi di Febbraio, Marzo e Aprile. Ma la stagione dura in realtà più a lungo e inizia a Novembre.
Che temperatura aspettarsi?
Durante il giorno ci saranno circa 24-31°C. Le temperature dell'acqua si aggirano sui 26-29°C.

TARIFFE E CONDIZIONI

TUTTI I DETTAGLI DA CONOSCERE PRIMA DI PARTIRE

Andaman Islands Expedition Cruise - febbraio 2017 / aprile 2017

11-21 febbraio - Thailandia-India (11gg)
24 febbraio-6 marzo - India-Thailandia (11gg)
11-23 marzo - Thailandia-India-Thailandia (13gg)
15-27 aprile - Thailandia-India-Thailandia (13gg)

Quota individuale in cabina doppia - 11 giorni/10 notti: € 4.800,00 + € 40,00 quota di iscrizione
Quota individuale in cabina armatoriale - 11 giorni/10 notti: € 5.100,00 + € 40,00 quota di iscrizione
Quota individuale in cabina doppia - 13 giorni/12 notti: € 5.300,00 + € 40,00 quota di iscrizione
Quota individuale in cabina armatoriale - 13 giorni/12 notti: € 5.600,00 + € 40,00 quota di iscrizione

Imbarco/Sbarco:
Port Blair, Andaman (India) / Ranong, Thailandia, dalle ore 08.00
Port Blair, Andaman (India) / Ranong, Thailandia, dalle ore 12.00

La quota include:
- Assistenza skipper
- 3 pasti completi al giorno, bevande analcoliche, acqua
- Sistemazione in cabina doppia o armatoriale
- Tender con motore fuoribordo, kayak, attrezzatura da snorkeling e da pesca
- Servizio dello staff a bordo
- Carburante, elettricità
- Set biancheria completa letto e asciugamani bagno
- Imbarcazione assicurata
- Documentazione di viaggio

La quota non include:
- Voli aerei
- Bevande alcoliche
- Trasferimenti da/per porto d’imbarco
- Eventuali escursioni a terra
- Spese personali e/o assicurazioni sanitarie, costi governativi o d'immigrazione
- Mance per l'equipaggio
- Tutto quanto non espressamente indicato in “la quota include”

N.B. Il governo indiano tassa i visitatori stranieri per entrare nell'arcipelago Andaman. La tassa attuale è pari a 150 USD a persona.

Quota gestione pratica obbligatoria: €. 40,00 a persona 
La quota di gestione pratica comprende la Polizza sanitaria e perdita bagaglio “Navale Sos”. Una formula UnipolSai Assicurazioni S.p.A. che, utilizzando il circuito "Ima Italia Assistance Spa", offre assistenza medica e legale, interprete, rientro del viaggiatore e dei familiari, copertura delle spese mediche, ecc. 
Garantisce inoltre la copertura furto/incendio del bagaglio fino a 750,00 Euro.


Polizze assicurativa annullamento/interruzione viaggio e garanzie accessorie:
La polizza annullamento/interruzione viaggio e garanzie accessorie (“SKIPPER & CHARTER”) è pari al 2.6% dell’importo del viaggio e deve essere sottoscritta entro 7 giorni dalla data di conferma.

Si tratta di una copertura, appositamente studiata per le vacanze in barca, che prevede le seguenti garanzie:

  • annullamento individuale in forma estesa
  • indennità per eventuale ritardo nella consegna dell’imbarcazione in conseguenza di guasto o cattivo tempo
  • responsabilità civile del passeggero
  • rimborso della quota di viaggio non usufruita in caso di interruzione viaggio

Per dettagli vedere estratto polizza

SPECIFICHE
Specifiche di prodotto
Tipo crociera CABIN CRUISE
Tema vacanza RELAX
Tema vacanza NATURA
Tema vacanza FOOD AND WINE
Tema vacanza DIVERTIMENTO
Tema vacanza COMFORT
Consigliato a SINGLE E COPPIE
Consigliato a FAMIGLIE
Consigliato a OVER 45 ANNI
Consigliato a TUTTI
Periodo dell'anno Capodanno
Periodo dell'anno Natale
Periodo dell'anno febbraio 2018
Periodo dell'anno marzo 2018
Periodo dell'anno aprile 2018
Tipo barca catamarano
Periodo dell'anno inverno caraibico
Dove Oceano Indiano
Dove Tailandia
Dove India
Durata vacanza 8/12 giorni
CONTATTACI
Specifiche di prodotto
Tipo crociera CABIN CRUISE
Tema vacanza RELAX
Tema vacanza NATURA
Tema vacanza FOOD AND WINE
Tema vacanza DIVERTIMENTO
Tema vacanza COMFORT
Consigliato a SINGLE E COPPIE
Consigliato a FAMIGLIE
Consigliato a OVER 45 ANNI
Consigliato a TUTTI
Periodo dell'anno Capodanno
Periodo dell'anno Natale
Periodo dell'anno febbraio 2018
Periodo dell'anno marzo 2018
Periodo dell'anno aprile 2018
Tipo barca catamarano
Periodo dell'anno inverno caraibico
Dove Oceano Indiano
Dove Tailandia
Dove India
Durata vacanza 8/12 giorni